Zelkova che non sverna

chelino80
Messaggi: 206
Iscritto il: mer dic 23, 2015 7:51 pm
Località: Cerignola(FG)

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da chelino80 » lun ott 12, 2020 8:15 am

A me è successa una cosa praticamente uguale alla tua questa estate, a seguito di trattamento con insetticida sistemico...le gemme nuove morivano tutte e la pianta si è molto debilitata...
0

andria
Messaggi: 1348
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da andria » lun ott 12, 2020 3:00 pm

da foto la situazione non sembra tragica. io aspetterei prima di fasciarti il capo. il test olfattivo non è detto che sia troppo attendibile. poi parliamo di piante poco delicate quindi non disperiamo.
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » lun ott 12, 2020 3:32 pm

E' quello che spero, ma effettivamente sto collegando tanti puntini e leggendo vari articoli sul marciume radicale e l'annaffiatura, tra cui un ottimo "articolo" del lontano 2009 sull'annaffiatura scritto proprio dal "nostro" Francobet che credo stamperò e incornicerò dove tengo i bonsai, da leggere ad alta voce una volta al giorno come le preghiere, dove effettivamente ha elencato per filo e per segno tutti gli errori (o quasi) che ho fatto... ne riporto qui la parte che mi ha preso in pieno:

Codice: Seleziona tutto

Sembrerà strano, ma non è nel periodo più caldo che le piante hanno più bisogno di acqua, ma nel periodo di più spinta vegetativa.
In quanti, leggo sui vari forum, sentono caldo, pensano che la pianta soffra e giù acqua a catinelle.....e la pianta si debilita, pensano che sia per mancanza di acqua e giù altra acqua....i funghi sguazzano e la pianta si debilita ancora di più...e si innaffia ancora....
Io quest'anno in agosto, stavo anche 1 giorno senza innaffiare e nessuna pianta ha sofferto.
Ne riporto, per dover di cronaca (e credo anche di regolamento), la fonte: https://forum.giardinaggio.it/threads/i ... ai.102520/

Mi sa che è successo esattamente quanto sopra, e credo anche di aver capito qual'è la zona del vaso conciata peggio, sia perchè il substrato era molto più compattato (direi un bel blocco duro, credo che al rinvaso scorso l'ho pure schiacciato troppo polverizzando parecchi granelli di akadama) che perchè non asciugava mai, ma mai mai mai. C'è una parte però che è ancora "buona" secondo me, ho bucherellato parecchio il substrato, forse non è tutto perduto, ma per ora la missione è arrivare a fine febbraio...
0

andria
Messaggi: 1348
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da andria » mar ott 13, 2020 2:24 pm

le eccessi sono sempre dannosi. certo se il terriccio causa ristagno quello è un problema ma non è che nel periodo + caldo le piante hanno meno bisogno di acqua rispetto alla primavera. primo perchè il terriccio asciuga molto prima con le alte temperature quindi innaffiature + frequenti , secondo perchè gran parte dell'acqua viene spesa con l'evapotraspirazione in modo da mantenere entro limiti di tolleranza la temperatura delle foglie.
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » dom ott 25, 2020 12:09 pm

Ragazzi, datemi una dritta, sono indeciso sul cosa fare.

La pianta continua a fare foglie gialle e alcune secche e marroni. Nessuna cacciata. Ho smosso un pò il terreno bucandolo e lo sto tenendo un pò più a stecchetto di acqua, ma ne consuma pochissima e si asciuga soprattutto in una zona del vaso, il resto resta sempre abbastanza bagnato.

Aspetto il periodo del rinvaso o è meglio agire subito anche se fuori periodo? E nel caso, falso rinvaso o vado di rinvaso vero e proprio? Non saprei... è vero che sta pianta è in queste condizioni da luglio...
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » dom ott 25, 2020 12:28 pm

Ora si presenta così...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

andria
Messaggi: 1348
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da andria » dom ott 25, 2020 7:56 pm

io la lascerei in pace, la situazione da foto non mi sembra così terribile.
cerca di essere meno apprensivo.
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » dom ott 25, 2020 8:37 pm

Eheheh forse hai ragione... la lascio tranquilla allora.

Grazie!
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » sab giu 12, 2021 10:27 pm

Ciao a tutti, vi faccio un aggiornamento e faccio una piccola richiesta d'aiuto.

L'olmetto ha passato l'inverno sul suo bel balcone, e a primavera l'ho rinvasato utilizzando 100% akadama e concimando con concime liquido NPK 5-5-5.

Ha spinto molto, molto bene per tutta la primavera, ma adesso boh, si è parecchio rallentato e anche le nuove cacciate sembrano essere attive solo negli apici dei rami, dove forma le foglie nuove per capirci, mentre le foglie più arretrate del ramo nuovo muoiono durante la crescita e cadono.

Sullo stesso ripiano ho altri bonsai, un frassino (diamine, il frassino spinge forse più dell'olmo!), un ligustro che si sta riprendendo ora da un colpetto di secco invernale, e soprattutto un altro olmo preso l'anno scorso e rivasato sempre in primavera con 100% akadama che sta presentando lo stesso identico problema di questo.

Metto le foto anche del secondo olmetto.

Ho concimato fino a settimana scorsa, ma ora anche basta, è iniziato il caldo serio. Annaffio sempre quando il substrato è asciutto e non mi sembra abbiano preso colpi di secco, nel 2021 sono stato sempre in smart working e ci sono stato abbastanza dietro, quando c'era da annaffiare anche 2 volte al giorno lo facevo.

Voi cosa ne dite?

Ciao, e grazie a tutti!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
cambo
Moderatore
Messaggi: 7591
Iscritto il: lun gen 16, 2006 11:57 am
Località: prov. cagliari

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da cambo » dom giu 13, 2021 8:41 am

Con il terriccio drenante, con l’arrivo dell’estate e con una esposizione al sole, le piante vanno innaffiate ogni giorno. Sto pensando che sia mancata un po’ d’acqua in questo periodo… il colore giallino della foglia poi mi fa pensare anche alla presenza del ragnetto, hai fatto trattamenti?
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » dom giu 13, 2021 9:02 am

Trattamenti no, ma ho fatto la prova strofinando la pagina inferiore di una foglia su un foglio bianco e non ha lasciato il segno rosso, quindi escluderei il ragnetto rosso.

Piccoli colpi di secco potrebbe anche averli un pò presi, ma per breve tempo perchè li controllo molto frequentemente, esco a fumare nel balcone dove ci sono i bonsai e quindi li controllo spesso, ma è la prima volta che uso akadama 100% quindi potrebbe essere che non comprendo ancora bene quando bagnare, posso dire di non aver mai visto "svenimenti" dovuti a carenza idrica su nessuna pianta, anche quando la parte superficiale dell'akadama era asciutta sotto un pò di umido c'era sempre. Ma ripeto, con questa frequenza di annaffiatura e con la mia poca esperienza in akadama puro non posso escluderlo.

Sono esposti a est, si beccano sole dall'alba fino a circa mezzogiorno, ma nelle giornate così calde tiro sempre giù la tenda da sole... quindi stanno all'ombra, anche se al caldo perchè il balcone rimane bello caldo fino a mezzogiorno, poi il sole gira, la tenda si alza e si raffresca un pò tutto con l'aria.

Adesso che hanno la vegetazione ridotta così stanno comunque bevendo sensibilmente meno che in primavera, devo annaffiare poco meno di una volta al giorno, e noto che sotto lo strato superficiale l'akadama rimane più umido che in primavera.

Volendo ho un funghicida sistemico, ma non è il periodo, e con un terriccio drenante non credo possa essere marciume... giusto?
0

michelo
Messaggi: 1180
Iscritto il: mer nov 26, 2014 5:44 pm
Località: prov. Latina

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da michelo » dom giu 13, 2021 1:23 pm

non è marciume, a me sembrano solo troppo asciutte.
0

Avatar utente
gioy_80
Insubreman
Messaggi: 186
Iscritto il: dom dic 29, 2019 11:08 pm
Località: Milano

Re: Zelkova che non sverna

Messaggio da leggere da gioy_80 » dom giu 13, 2021 6:01 pm

Ho fatto pulizia togliendo le foglie che si staccavano al tocco, e girando l’olmo piccolo si vedono molte gemme in via di apertura, tante tante. A questo punto sembra confermato il colpetto di secco come hai detto tu Michelo, giusto?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Rispondi