Margotta diagonale

Rispondi
Avatar utente
Pablonsai
Messaggi: 442
Iscritto il: sab set 28, 2019 8:35 pm
Località: Monza

Olmo già impostato

Messaggio da leggere da Pablonsai » dom ott 13, 2019 2:01 pm

Ciao a tutti, ho comprato questo olmo circa 6 mesi fa. Era così come lo vedete ora, ho solo potato le foglie e i rami che uscivano dalla forma originaria.
Mi chiedevo se notate qualche intervento da fare. Io non ho mai messo un filo in vita mia ma prima o poi dovrò anche iniziare... I rami non sono troppo piegati verso il basso?
Dovrei raddrizzarli mettendo il filo? Mi fido poco perché quei rami sono anche piccoli ma hanno una durezza al tatto spaventosa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

vodka
Messaggi: 127
Iscritto il: ven giu 01, 2018 11:38 am
Località: Bologna

Re: Olmo già impostato

Messaggio da leggere da vodka » dom ott 13, 2019 2:21 pm

I rami verso il basso non sono un "errore" di impostazione, anche se certe pieghe le trovo bruttine.. essendo una pianta già impostata c'è poco da filare, o la "smonti" e pensi a un nuovo progetto o la tieni così e fai solo le cure di mantenimento.
0

Avatar utente
Pablonsai
Messaggi: 442
Iscritto il: sab set 28, 2019 8:35 pm
Località: Monza

Margotta diagonale

Messaggio da leggere da Pablonsai » ven mar 20, 2020 4:46 pm

Stavo rimuginando sul mio olmo cinese commerciale con la classica forma di S.
Ho pensato a questa margotta diagonale per creare un piede allungato.
Potrei usare il classico vaso tagliato, o la bottiglia, lo spazio è perfetto.
È una operazione che non ho mai fatto. C'è qualche accortezza da tenere a mente in questo caso oppure devo operare come se fosse una semplice margotta? E cosa mi dite dell'idea? Ha senso?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Pablonsai
Messaggi: 442
Iscritto il: sab set 28, 2019 8:35 pm
Località: Monza

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da Pablonsai » ven mar 20, 2020 4:56 pm

Così si vede meglio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

vodka
Messaggi: 127
Iscritto il: ven giu 01, 2018 11:38 am
Località: Bologna

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da vodka » ven mar 20, 2020 6:42 pm

Ma avrebbe comunque gli stessi problemi di conicità che ha ora... io capitozzerei e tirerei fuori un piccolo eretto (che è quello che proverò a fare su una pianta simile)
0

teolino
Messaggi: 829
Iscritto il: mar nov 03, 2015 10:02 pm
Località: provincia pc

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da teolino » ven mar 20, 2020 6:50 pm

Ciao
Se fosse il mio capitozzerei appena sopra al primo ramo e ricostruirei la pianta.
Se margotti in quel punto ti ritroveresti quasi nella stessa situazione attuale, cioè con una pianta sproporzionata.
Potresti fare una margotta tra il primo e il secondo ramo in modo da avere due piante da ricostruire.
0

Avatar utente
Pablonsai
Messaggi: 442
Iscritto il: sab set 28, 2019 8:35 pm
Località: Monza

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da Pablonsai » ven mar 20, 2020 7:28 pm

Potresti fare una margotta tra il primo e il secondo ramo in modo da avere due piante da ricostruire.
Più o meno è l'idea che avevo considerato già, avevo solo qualche dubbio sulla margotta obliqua, così lunga. Volevo proprio fare due piante da ricostruire, sfruttando la margotta obliqua per ottenere un piede più grande in futuro, sulla pianta alta. Quindi niente da rilevare su un taglio così ampio? Non devo prendere nessun tipo di accorgimento?
0

Avatar utente
Kubilai66
Messaggi: 632
Iscritto il: mar dic 04, 2018 5:19 pm
Località: Pordenone

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da Kubilai66 » ven mar 20, 2020 9:07 pm

Seguo, anche a me serve
0

michelo
Messaggi: 807
Iscritto il: mer nov 26, 2014 5:44 pm
Località: prov. Latina

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da michelo » ven mar 20, 2020 9:25 pm

dubito che ti farebbe le radici su tutta la lunghezza del taglio, però provare non costa nulla.
1

Avatar utente
Pablonsai
Messaggi: 442
Iscritto il: sab set 28, 2019 8:35 pm
Località: Monza

Re: Margotta diagonale

Messaggio da leggere da Pablonsai » mar giu 02, 2020 5:13 pm

Sto cercando di portare avanti meglio che posso questa zelkova senza margottare. Mi pare che alla fine non ne valga la pena. Non è un materiale interessante dopotutto. Una cosa davvero difficile e difficilmente recuperabile (se non in molti anni, però appunto ne deve valere la pena) è creare coerenza tra i diametri dei rami bassi con quelli alti. Purtroppo, anche tentando di contenere la vegetazione in apice, i diametri sono molto lontani dall'essere credibili a livello bonsai. Se avesse un piede molto bello capitozzerei e ricostuirei tutto dal principio. Ma anche il piede è quello che è. Insomma, penso che di piante ne ho fin troppe, e questa la venderò.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Rispondi