Falso Pepe sofferente

Avatar utente
jin
Moderatore
Messaggi: 9940
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Messaggio da leggere da jin » gio dic 09, 2010 4:41 pm

"credi" o "sei sicuro" della ruggine? io aspetterei un po'a fare diagnosi e non mi accanirei terapeuticamente se la situazione non peggiora...
0

Armando
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab giu 26, 2010 10:57 am
Località: TARZO (TV)
Contatta:

Messaggio da leggere da Armando » gio dic 09, 2010 4:53 pm

A questo punto perchè non tagli SOLO le foglioline intaccate lasciando integri i nuovi germogli?
Armando
0

maxmelo
Messaggi: 6714
Iscritto il: dom nov 21, 2004 1:57 pm
Località: Alessandria

Messaggio da leggere da maxmelo » gio dic 09, 2010 4:53 pm

comunque questa pianta sembra quasi stia eziolando, o meglio di certo è molto indebolita (e mi sembra un caso da insufficiente illuminazione) ... quello dell'habitat è un problema comune a tutte le tropicali (eccetto i ficus) ... alcune resistono qualche mese, altre qualche anno ma nn recuperano abbastanza energie durante la bella stagione per avere un buon vigore. e cosଠsi consumano gradualmente anche piante di estremo vigore nei loro climi originari ... insomma, anno dopo anno diventano sempre pi๠deboli e con la pianta cosଠdebole, ad ogni sospiro se ne becca una ... [B)][B)])
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » gio dic 09, 2010 5:15 pm

<i>Messaggio inserito da Armando</i>

A questo punto perchè non tagli SOLO le foglioline intaccate lasciando integri i nuovi germogli?
Armando
Anche i germogli sono intaccati, li lascio comunque?
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » gio dic 09, 2010 5:18 pm

<i>Messaggio inserito da maxmelo</i>

comunque questa pianta sembra quasi stia eziolando, o meglio di certo è molto indebolita (e mi sembra un caso da insufficiente illuminazione) ... quello dell'habitat è un problema comune a tutte le tropicali (eccetto i ficus) ... alcune resistono qualche mese, altre qualche anno ma nn recuperano abbastanza energie durante la bella stagione per avere un buon vigore. e cosଠsi consumano gradualmente anche piante di estremo vigore nei loro climi originari ... insomma, anno dopo anno diventano sempre pi๠deboli e con la pianta cosଠdebole, ad ogni sospiro se ne becca una ... [B)][B)])
... e cosa dovrei fare?
0

maxmelo
Messaggi: 6714
Iscritto il: dom nov 21, 2004 1:57 pm
Località: Alessandria

Messaggio da leggere da maxmelo » gio dic 09, 2010 9:52 pm

devo essere onesto: ho visto qualcuno che ha provato a ricostruire intorno al suo bonsai il clima tropicale (con luci ad integrazione delle ore di sole mancanti, controllo dell'umidità  etc. etc. )

perಠtutto questo ha un costo (non trascurabile) che deve essere confrontato con il valore che riconosci alla pianta ... (e nel valore ci metto non solo quello economico, che impianti di questo tipo facilmente costano pi๠del valore commerciale del bonsai, ma anche quello tuo personale, emotivo).

L'alternativa, come sicuramente qualcuno ha già  consigliato su altri thread, è quella di ignorare la pianta pi๠possibile, fornendole il minimo necessario e lasciandola al suo destino (puಠsembrare cinico ma paradossalmente a livello statistico con le tropicali si è visto che ne sopravvivano di pi๠in questo modo che ad affogarle di cure, forse anche per questo vedi gente che le lascia all'aperto, etc. etc. ) ...

quelle che non seccano, sembrano trovare spesso un loro equilibrio (che tuttavia, lo ribadisco è comunque instabile) e vivacchiano ... (di fatti i veri bonsai di Carmona li trovate magari a Manila non certo a Milano ...)

beh, di certo questo perಠti pone anche di fronte ad un'altra domanda: come puಠessere bonsai una pianta che deve essere lasciata quasi totalmente a se stessa? di certo non riusciremo ad affinare tecnica ed estetica ...

Per questo si consiglia sempre a tutti di non iniziare mai a fare bonsai con le piante tropicali ma di selezionare essenze che possano sopravvivere agevolmente nel nostro clima ... poi ... inutile mentire: chi non ha mai tentato di salvare una di quelle povere piantine che si vedono spesso annegate nei banchi dei supermercati [;)][:I][:o)][:o)]
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » ven dic 10, 2010 4:53 pm

Guarda, sinceramente non ho voglia di mettermi a ricostruire un clima tropicale! Un valore affettivo c'è, e a parte l'aspetto economico, la mia vita non puಠruotare tutta intorno ai bonsai.
Comunque se si tratta di ruggine, prima di tutto dovrei risolvere questo problema (ancora oggi persiste). Ho pensato che al massimo per l'inverno potrei portare Pepe e Carmona a casa della mia ragazza, da lei c'è sempre molto sole. Là¬, le sue due Carmone si sono adattate bene, ma vorrei una soluzione pi๠pratica e credo che alla fine sposterಠanche il Pepe in serra, o lo lascerಠvicino una finestra. La carmona è già  in serra.
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » dom dic 12, 2010 6:56 pm

Ho somministrato del fungicida, ma i puntini sono ancora presenti.
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16449
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » dom dic 12, 2010 7:04 pm

concordo con max.
non accanirti, somministrando sempre prodotti crei pi๠stress che altro.
ma guarda i puntini con una lente e dicci cosa vedi.[;)]
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » dom dic 12, 2010 7:05 pm

L'immagine è molto pi๠chiara facendo un ingrandimento con la fotocamera che osservando con la lente.
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16449
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » dom dic 12, 2010 7:07 pm

ci sono in commercio quelle lentine con luce a 20 o 50 ingrandimenti.
sono utilissime!!!

se vedi questo sono ragnetti rossi o gialli



<b>Immagine:</b>
[img]/public/data/francobet/2010121219631_ragnetto.jpg[/img]
<font size="1"> 5,18 KB</font>



<b>Immagine:</b>
[img]/public/data/francobet/2010121219645_imagesr.jpg[/img]
<font size="1"> 11,82 KB</font>



<b>Immagine:</b>
[img]/public/data/francobet/201012121976_Trombidide02.jpg[/img]
<font size="1"> 66,37 KB</font>
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » dom dic 12, 2010 7:22 pm

Magari, avessi un'immagine cosଠeloquente. Forse hai ragione, devo comprare una lente migliore, questa ha solo sei ingrandimenti
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16449
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Messaggio da leggere da francobet » dom dic 12, 2010 9:00 pm

questi sono i pi๠comuni, ad un prezzo abbordabilissimo.
sono descritti come microscopi.
il primo un pಠpi๠costoso perchè a 100 ingrandimenti


<b>Immagine:</b>
[img]/public/data/francobet/2010121221013_DA_1277-876_V1_PH.jpg[/img]
<font size="1"> 13,61 KB</font>

questo a 30, ce ne sono anche a 50



<b>Immagine:</b>
[img]/public/data/francobet/2010121221051_microscopio-tascabile-illuminazione-lente-tp_8839793967315999048.jpg[/img]
<font size="1"> 1,88 KB</font>
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » lun dic 13, 2010 5:18 pm

Vedo un pಠse il "cinese" lo vende.
0

corradoso
Messaggi: 714
Iscritto il: gio apr 15, 2010 5:17 pm
Località:

Messaggio da leggere da corradoso » ven dic 24, 2010 5:10 pm

Finalmente ho trovato un microscopio portatile... e sembra proprio che abbiate ragione, non si tratta di insetti, ma di pustole, crosticine marroni, simili alla parte esterna di una nocciolina caramellata! Quindi due sono le cose: o si tratta di un fungo o di qualcosa di fisiologico. Bohhhhh! Ditemi voi. Riguardo alla sua collocazione, avevo ricoverato la pianta dentro casa (anche per isolarla dagli altri bonsai), ora che faccio, la rimetto in serra fredda? Ora non risentirebbe troppo dello sbalzo termico?

Un augurio di buon Natale a tutti.
Corrado [:)]
0

Rispondi