Nuovo bonsai ficus

Rispondi
Leonardo82
Messaggi: 2
Iscritto il: sab mag 23, 2020 8:47 pm
Località: Milano

Nuovo bonsai ficus

Messaggio da leggere da Leonardo82 » dom mag 24, 2020 10:10 pm

Gentili amici, anzitutto vi ringrazio per l’ospitalità.
Seguo il forum da qualche mese con piacere e ho potuto prendere spunto dai consigli dei più esperti; adesso mi cimento con un intervento più concreto per la prima volta con un bonsai e vorrei avere il vostro supporto perché non vorrei rischiare di far male alla pianta e piuttosto vorrei comprendere, anzitutto, se è in salute.
Premetto di aver comprato questo bonsai tre anni fa circa da Ikea, era piccolino e con poche foglie, di quelli che di solito durano (almeno a me) un paio di settimane. Dopo qualche giorno in casa mi sembrava sofferente e ho capito che la pianta voleva stare fuori e forse grazie a questa soluzione ed alla cura costante (metto anche del concime liquido universale) è durato fino ad oggi. Adesso avevo intenzione di potarlo un po’ per dargli una forma più “rotonda” accorciando i rametti più lunghi per farlo crescere più in orizzontale, ma non sono pratico e prima di rischiare di fargli del male per imperizia, chiedo il vostro prezioso parere.
Vi posto qualche foto così ve lo presento, l’ho chiamato Elios.
Secondo voi è già tardi per una potatura “pesante” ? conviene aspettare l’inverno o la prossima primavera ?
Oggi mentre lo innaffiavo ho notato qualche animaletto nella terra, secondo voi è normale o sono dei parassiti? Ho postato una foto dove si vedono dei piccoli insetti.
C’è qualche foglia un po’ rovinata e una giallo chiaro, è normale ? Secondo voi Elios sta bene ?
Infine, scusate le molte domande, secondo voi è da travasare? C’è da fare qualche trattamento alle radici ?
Ringrazio tutti quanti vorranno dare il loro contributo per mantenere sana questa piantina affinché domani possa anche diventare un bel bonsai.
Cari Saluti :D
Leonardo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Leonardo82
Messaggi: 2
Iscritto il: sab mag 23, 2020 8:47 pm
Località: Milano

Re: Nuovo bonsai ficus

Messaggio da leggere da Leonardo82 » lun mag 25, 2020 3:23 pm

Troppe domande ? 😅
0

Señor Pink
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mag 03, 2020 4:29 pm
Località: Bolzano

Re: Nuovo bonsai ficus

Messaggio da leggere da Señor Pink » lun mag 25, 2020 7:50 pm

Ciao Leonardo :) Hai un bel ficus! Sta bene (ha prodotto nuove foglie in questi mesi) ma potrebbe stare meglio (ne ha fatte poche e solo agli apici dei rami e quelle vecchie iniziano ad indebolirsi, molto probabilmente è il momento di un rinvaso).

Sono un neofita anche io, però intanto aspettando il consiglio dei più esperti, credo che due cose da fare sicuramente ci siano:

- Pulizia della chioma. Prendi il tubo dell'acqua e tappandolo con il dito dai una bella lavata a pressione a tutta la chioma e al tronco! C'è molta sporcizia sulla chioma (ragnatele, polvere..). Se non hai un tubo, potresti prendere uno spruzzino/nebulizzatore con dell'acqua, spruzzarla sulle foglie e strofinarle leggermente con un fazzoletto di carta per pulirle. La pulizia della chioma va fatta ogni tanto, naturlamente quando le foglie sono pulite lavorano meglio.

- Defogliazione parziale. Togli tutte le foglie malate (anche utilizzando le forbici da cucina, puliscile con l'alcol prima di usarle), le foglie vecchie e raggrinzite anche se grandi, e con macchie nere evidenti, quelle gialle e tutte quelle che una volta lavate non risultano di un bel verde intenso. Taglia non a raso del ramo ma solo dove incomincia effitavemente la foglia (lascia il picciolo sul ramo). In questo modo si svilupperà lì una gemma da cui poi in futuro nascerà un rametto (il picciolo poi si secca e cade da solo).

Detto questo, un rinvaso dopo 3 anni è più che obbligatorio! Forse è un po' tardi farlo adesso, sarebbe stato meglio da metà aprile a fine aprile, di sicuro però puoi e dovresti farlo a fine agosto, quando le temperature iniziano a calare e inizia a piovere, in quel momento puoi farlo senza rischiare che la pianta non si riprenda. Credo comunque che potresti farlo anche adesso ma dovresti avere tutto pronto (il vaso nuovo con filo di ancoraggio e retina preparati, la nuova miscela del terriccio pronta e mescolata, ...) e non appena liberi le radici dalla terra vecchia devi iniziarle a nebulizzare continumente (non so, dico a caso, ogni 30 secondi?) mentre le pulisci e le tagli, in modo che i capillari non si secchino all'aria aperta. Comunque aspetta per questo che magari uno esperto ti dà i suoi consigli.

Puoi iniziare intanto comunque prendendo i terricci nuovi. Una miscela per questo tipo di ficus già testata con ottimi risultati da michelo è akadama media, pomice e un po' (poco) TU (terriccio universale). Se cerchi nel forum Ficus - retusa, microcarpa, ginseng... michelo o la parola pomice trovi anche la proporzione esatta tra akadama e pomice. Credo che dovresti prendere anche un vaso nuovo, perchè quello non sembra che ha i piedini che servono a tenerlo sollevato in modo che l'aria possa entrare in contatto con il terreno, se poi non ha anche i fori di drenaggio (può capitare) devi cambiarlo assolutamente.

Per l'impostazione a bonsai ti serve il filo di rame o di alluminio, e questa cosa forse la dovresti fare una volta che la pianta ha superato il rinvaso. Però se farai il rinvaso a fine agosto, intanto, volendo, potresti fare dei fori lungo il bordo dove si mettono le dita per alzare il vaso in questo vaso azzurro in cui la pianta è adesso e tirare un po' in giù qualche ramo utilizzando uno spago o dei fili di cotone come tiranti. È una manovra molto meno invasiva della legatura con il filo e non mette troppo alla prova la pianta, credo che potresti farla anche adesso, anche se la pianta non sta benone, così intanto vedi in quale posizione ti piacciono i rami e poi fatto il rinvaso sostituisci i tiranti con il filo e posizioni i rami in modo più definito.

Detto questo nel forum Ficus - retusa, microcarpa, ginseng... ci sono tantissime informazioni su rinvaso, terricci, ecc dubbi di noi neofiti. Prova anche solo a cercare "foglie gialle" nel barra di ricerca del forum e già si trovano quattro ficus per cui il problema è stato affrontato. C'è davvero tanto per incominciare.
1

Rispondi