COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Rispondi
mariana.bek
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 18, 2020 3:07 pm
Località: siracusa

COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da mariana.bek » sab apr 18, 2020 3:24 pm

Salve. Avevo staccato il ramoscello di bonsai e l'ho messo nel bicchiere con l'acqua. Dopo qualche settimana il ramoscello ha fato le radici. Ho piantato la pianta al'inizio di marzo in un vaso e fin ora il ramoscello di bonsai ginseng è rimasto verde però il terriccio rimane sempre inumidito, anche se metto poca acqua, lo metto sul balcone per qualche ora per fargli prendere il sole e ha perso 3 fogli in questo periodo da quanto è piantato ( più di un mese)ma altre foglie sono sempre verdi.
Il vaso dove era piantato prima aveva la ghiaia sul suolo per il maggior drenaggio, ma la terra rimaneva sempre umida. Dopo qualche settimana ho dovuto travasare la pianta perché, purtroppo,è stata attaccata da moscerini di frutta ( dovuto al fertilizzante homemade che ho fatto a base di buccia di banana). Ora ho cambiato la terra, questa volta senza ghiaia e utilizzo il fertilizzante per bonsai acquistato online, ma la terra rimane sempre inumidita.
Volevo chiedervi come posso sapere se il ramoscello ha preso la vita e crescerà? Se la terra rimane sempre umida significa che la pianta non consuma l'acqua ? E se fosse così non avrebbe dovuto morire, o le foglie non sarebbero caduti tutti quanti? Vi ringrazio in anticipo :D
p.s. forse è il vaso che è troppo grande?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

parker
Messaggi: 1669
Iscritto il: mar gen 11, 2011 10:59 pm
Località: prov. Piacenza

Re: COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da parker » sab apr 18, 2020 5:12 pm

togli il fertilizzante nuoce alle nuove radichette
1

matteom
Messaggi: 138
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da matteom » sab apr 18, 2020 6:26 pm

Ciao anche io ho un piedi 3 vasi con talee recuperate post potatura.......come già consigliato togli il fertilizzante.
Vedo una gemma sull'apice tienila monitorata se il processo di radicazione prosegue per il meglio dovrebbe aprirsi.
Il terreno rimane asciutto perché la pianta consuma poco essendo piccola e non avendo radici.
Io ho anche fatto una piccola serra.....con un sacchetto e del film di ferro.....rimane una buona umidità
1

mariana.bek
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 18, 2020 3:07 pm
Località: siracusa

Re: COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da mariana.bek » sab apr 18, 2020 6:31 pm

Ciao anche io ho un piedi 3 vasi con talee recuperate post potatura.......come già consigliato togli il fertilizzante.
Vedo una gemma sull'apice tienila monitorata se il processo di radicazione prosegue per il meglio dovrebbe aprirsi.
Il terreno rimane asciutto perché la pianta consuma poco essendo piccola e non avendo radici.
Io ho anche fatto una piccola serra.....con un sacchetto e del film di ferro.....rimane una buona umidità
Sicuro che devo togliere il fertilizzante ? è una miscela di sali minerali per i bonsai. Ho paura che se tolgo il fertilizzante la pianta andrà a appassire.
0

Avatar utente
thebiglello
Messaggi: 34
Iscritto il: ven giu 21, 2019 7:09 pm
Località: Roma

Re: COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da thebiglello » sab apr 18, 2020 8:00 pm

Togli, togli, non è ancora il momento per fertilizzare!
1

michelo
Messaggi: 815
Iscritto il: mer nov 26, 2014 5:44 pm
Località: prov. Latina

Re: COLTIVAZIONE DA RAMOSCELLO DI FICUS GINSENG

Messaggio da leggere da michelo » dom apr 19, 2020 8:06 am

non appassisce se levi il concime.

quello che non giova sono i continui rinvasi e gli spostamenti. trovale 1 posto che sia possibilmente all'esterno e lasciala in pace.
non cresce velocemente per cui porta pazienza.
1

Rispondi