Neofita vs Ficus Retusa

Rispondi
Varj
Messaggi: 12
Iscritto il: dom mar 15, 2020 6:20 pm
Località: Como

Neofita vs Ficus Retusa

Messaggio da leggere da Varj » mar mar 24, 2020 10:43 pm

Buonasera a tutti. Sono un neofita, e proprio oggi mi è arrivato il mio primo bonsai, un Ficus Retusa (che lo consigliate x chi comincia).
La pianta ha 8 anni.
Per il momento le mie domande sono poche. La prima riguarda il tronco. Mi piacerebbe dargli una forma a "S". Il tronco è di circa 12-13mm di diametro. È possibile cominciare a impostare la curvatura?
La seconda riguarda la parte alta. Devo accorciare i rametti o aspetto?
Inoltre la terra è stata ricoperta da uno strato di ghiaia fine. La devo lasciare o la tolgo? La terra è bella bagnata perché è stato spedito tramite corriere.
Grazie mille per l'aiuto, e accetto ogni vostro consiglio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

max_u
Messaggi: 274
Iscritto il: ven ott 04, 2019 7:52 am
Località: Milano

Re: Neofita vs Ficus Retusa

Messaggio da leggere da max_u » mer mar 25, 2020 7:45 am

Ciao e benvenuto nel forum.
Non sono espertissimo di ficus, ma a colpo d'occhio mi sembra che di movimento, nella prima parte di tronco, ne abbia ben poco.
Di sicuro di quel diametro non puoi mettere il filo, non riusciresti a fare pieghe.
Sembra impostato a "scopa rovesciata", pertanto o lo tieni così, oppure se vuoi fare qualcosa di diverso, secondo me va fatto un intervento "drastico".
Io lo terrei così per un po', così impari a conoscere la pianta e a capire come si sviluppa. Farei comunque un rinvaso perchè il substrato non mi sembra adeguato. Non so quale sia la composizione ideale per il ficus, guarda nei post vecchi, troverai di sicuro dei suggerimenti.
Se invece vuoi procedere "drasticamente", lascio la parola ai più esperti.
Un saluto.
Max
0

Varj
Messaggi: 12
Iscritto il: dom mar 15, 2020 6:20 pm
Località: Como

Re: Neofita vs Ficus Retusa

Messaggio da leggere da Varj » mer mar 25, 2020 8:41 am

Grazie per la risposta. In effetti avevo previsto questo tuo consiglio, ovvero di lasciarlo cosi. Avevo provato a piegare manualmente e leggermente il tronco, ma non ha fatto una piega. Allora lo tengo cosi.
Ma riguardo alla scopa rovesciata, è possibile cambiare impostazione? Oppure è l'impostazione più adatta per il ficus?
Grazie!
0

Viaggiante
Messaggi: 70
Iscritto il: ven feb 23, 2018 3:09 pm
Località: Venezia

Re: Neofita vs Ficus Retusa

Messaggio da leggere da Viaggiante » mer apr 01, 2020 4:00 pm

ciao... curvare questa pianta mi pare difficile... lo stile è scopa rovesciata come già detto sopra... mi sembra anche un po' troppo alta, ma posizionando e aprendo i rami col filo si abbassa e si inizia a dare la forma alla chioma e può venire una pianta snella... altrimenti puoi far crescere un ramo e provare un innesto passante un po' sopra il nebari e una volta che l'innesto ha preso margottare la parte sopra e ottenere due piante... con la parte sotto con una buona base e col ramo innestato costruisci la nuova pianta. La parte sopra invece verrebbe una scopa rovesciata col tronco più corto e tozzo e se radica bene la margotta col tempo farà un ottimo piede.
0

Varj
Messaggi: 12
Iscritto il: dom mar 15, 2020 6:20 pm
Località: Como

Re: Neofita vs Ficus Retusa

Messaggio da leggere da Varj » gio apr 02, 2020 4:25 pm

Urca... Viaggiante, i consigli che mi hai dato sono impegnativi da fare, per me :D , ma non impossibili.
Purtroppo credo di aver già fatto il danno, perché, 4 giorni fa, preso da un'inspiegabile raptus da "esperto bonsaista", il mio cervello ha deciso che tutti i rametti con le foglie erano troppo lunghi, e allora ho tagliato tutto. Adesso ho un bonsai scheletrico...
Visto che è il primo, e visto che voglio sperimentare, ho anche effettuato un falso rinvaso. Togliendo il bonsai le radici occupavano metà vaso, e non avendo un vaso più grande io ho riutilizzato lo stesso vaso. Ho usato una terra mista, per bonsai, drenante. Vediamo che succede.
Vi aggiorno
Grazie
0

Rispondi