Bougainvillea non ho resistito

Il forum di presentazione dei nuovi utenti
ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » mer mag 18, 2022 12:21 pm

Ciao a tutti, ho visto questo bonsai di bougainvillea e non ho resistito ad acquistarlo... e stato più forte di me. Mi sono un po informato sulla pianta in questi giorni, però vorrei dei vostri pareri, consigli anche critiche nessun problema :D
Questo appena lho preso
20220511_123235.jpg
Questo dopo 2 settimane
20220518_130135.jpg
Ok il bonsai ha fiorito, i fiori sono appassiti e caduti tutto normale?! Leggendo qua e là ho capito che dovrebbe fiorire nuovamente fino a ottobre novembre... ho eliminato i rametti del fiore ormai secchi...
Ho visto però che ci sono un sacco di rami volendo posso fare una potatura di pulizia eliminando i rami o quelli che non servono per dare la giusta forma al bonsai?! Il periodo e quello giusto? posso eliminare tutti quei rami verdi con foglie per stimolare una nuova produzione di rami e fiori piu vigorosa? O lascio vegetare per tutta l'estate e poi ad inizio primavera prossima poto?!
Ringrazio anticipatamente per chi dovesse rispondere... saluto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 1705
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da Forcellone » mer mag 18, 2022 1:22 pm

Io le coltivo da molti anni e non mi danno nessun problema, ma seguono un andamento tutto loro, con il mio clima che non è malaccio per loro.

Se ricordo bene è +o- così:
I fiori li vedo quasi sempre due volte l'anno, in inverno novembre/dicembre poco prima del freddo intenso "strana sta cosa"; e poi in estate.
Sono spoglie di tutto di solito e a fine inverno quando fa freddo, tipo gennaio/febbraio, in primavera c'è del movimento ma leggero… partono in piena primavera, adesso ci sono alcuni fiori e iniziano a tirare fuori tante foglie.
Di solito in estate tornano tanti fiori con le foglie.

Le potature importanti le faccio quando non ci sono foglie e fiori, in inverno freddo.

Da adesso in poi solo potature di contenimento, altrimenti i rami si allungano parecchio.

Dopo le due fioriture devo levare i fiori ormai secchi uno ad uno con le forbici, altrimenti non cadono e restano sulla pianta per mesi. Due scatole.

Concimo con i soliti concimi che do a tutte le piante, uso vari tipi tra chimici e organici. Ogni tanto uso del concime economico, quello che trovo, per acidofile, soprattutto se noto delle foglie tipo come vedo nella tua foto, sembra carenza di ferro.

Mi sembra tutto +o-.

Dimenticavo, le devi riparare in inverno se fa freddo, altrimenti perdi i rami e fai danni. Se il freddo dura molto rischi tutta la pianta.
Per "freddo" intendo… da me arriva anche intorno alla zero per alcune settimane e sono fuori in veranda riparata. Non vado oltre di solito, ma è già tanto per questa essenza, sarebbe meglio stare più alti con le temperature.
1

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » mer mag 18, 2022 3:33 pm

Ciao forcellone sapevo che mi avresti risposto 🤣🤣🤣 grande!!!
Allora per l'inverno mi sono studiato una normalissima serra da tenere fuori sul balcone, ed ho intenzione di riscaldarla con quei tappeti per rettili, vorrei far tenere una temperatura intorno ai 10/13 gradi per l'inverno e ci vorrei mettere dentro la bougainvillea ed il ficus... io abito a torino e a volte le temperature scendono sotto lo zero...
per quanto riguarda la potatura di contenimento dove devo iniziare dalla 4 foglia partendo dalla base del tronco e li taglio?!
Così facendo ricresce più vigorosa?!
Per la potatura importante mi sa che ci sentiamo quest'inverno se vuoi... 😉
Per carenza di ferro intendi quelle foglie giallognole?!
Ma poi dove lho comprata mi ha detto di bagnarla ogni giorno perché avendo un apparato fogliare importante ha bisogno di tanta acqua, solo che ho una paura di provocare un marciume radicale... ora sto bagnando un giorno si e uno no il terreno e sempre umido...
Un saluto 👋
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 1705
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da Forcellone » gio mag 19, 2022 7:05 am

Ciao forcellone sapevo che mi avresti risposto 🤣🤣🤣 grande!!!
:mrgreen: :mrgreen:
Allora per l'inverno mi sono studiato una normalissima serra da tenere fuori sul balcone, ed ho intenzione di riscaldarla con quei tappeti per rettili, vorrei far tenere una temperatura intorno ai 10/13 gradi per l'inverno e ci vorrei mettere dentro la bougainvillea ed il ficus... io abito a torino e a volte le temperature scendono sotto lo zero...
E' una soluzione, ma occhio; controlla la temperatura interna se ci arriva il sole, potrebbe alzarsi troppo .. tipo come accade nelle auto. Altro inconveniente è il costo di gestone della corrente, che di questi tempi incide parecchio.
per quanto riguarda la potatura di contenimento dove devo iniziare dalla 4 foglia partendo dalla base del tronco e li taglio?!
Così facendo ricresce più vigorosa?!
Non ho mai badato a questo, poto corto in generale, ma ci sono casi e casi. :?:
Per la potatura importante mi sa che ci sentiamo quest'inverno se vuoi... 😉
La fai da spoglia secondo cosa hai in mente.
Per carenza di ferro intendi quelle foglie giallognole?!
Io risolvo con un concime per acidofile come ti ho detto, vedrai che funziona. Poi se vuoi il ferro lo puoi dai, male non fa, ma nel concime già c'è.
Ma poi dove lho comprata mi ha detto di bagnarla ogni giorno perché avendo un apparato fogliare importante ha bisogno di tanta acqua, solo che ho una paura di provocare un marciume radicale... ora sto bagnando un giorno si e uno no il terreno e sempre umido...
Io le annaffio come tutte le altre piante, e sono tre piante in un vaso molto piccolo e basso per il volume delle piante.
Forse in piena estate dove la pianta è carica la massimo e vegeta alla grande controlla se il terreno asciuga prima, ma il resto dell'anno non ho mai dato acqua in continuazione, addirittura in inverno sono ferme e magari ci arriva anche la pioggia non bagno per giorni e giorni.

In questo periodo do acqua ancora a giorni alterni, uno si e uno no, un po' a tutte le piante. Do acqua tutti i giorni solo ai glicini e agli aceri giapponesi… e magari se ho giornate molto ventose anche a qualche pianta più esposta.

Comunque, le annaffiature si devono valutare sul posto in base a tante variabili.
Un saluto 👋
Anche a te :wink:
0

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » gio mag 19, 2022 12:08 pm

Grazie ancora per tutte le spiegazioni dettagliate che mi hai fornito, terrò a mente tutto questo 💪 a presto
0

Avatar utente
SorrowPolaris
Messaggi: 364
Iscritto il: gio feb 25, 2021 10:17 pm
Località: Sassari

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da SorrowPolaris » gio mag 19, 2022 12:10 pm

Complimenti per la bouganvillea e grazie dei consigli forcellone seguo con interesse :)
1

Avatar utente
Dc82g
Insubreman
Messaggi: 124
Iscritto il: sab mag 01, 2021 10:42 am
Località: Reggio Emilia

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da Dc82g » gio mag 19, 2022 7:10 pm

Ne hanno vendute a centinaia ad arco. Facevano molta scena, tutte fiorite.
Presa lì?
Io non sono passato indenne. Ho dovuto prenderne una per una persona che era in viaggio con me, le ha viste e ho dovuto.
Ne ho presa una in vaso di plastica molto piccolo. Dopo un giorno al sole, la sera iniziava ad afflosciarsi. Da me c'è molta afa già adesso. Messa in un vaso di dimensioni più decenti, ha seccato alcuni fiori e ne ha aperti altri.
1

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 1705
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da Forcellone » gio mag 19, 2022 8:27 pm

In fiore fanno molta scena.
Dovrai curare e formare la ramificazione... mi sembra un pochino scarsa... dovrai impostare la ramificazione primaria e poi il seguito... dalla foto vedo poco.
Per adesso coltivala e vedi come risponde, è già un bel passo da fare.
Aggiorna.
1

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » gio mag 19, 2022 10:03 pm

Guarda proprio stasera pensavo al fatto della ramificazione e dei palchi, ramificazioni primarie e secondarie... su questo discorso per me è arabo... ho letto in giro ma non mi e molto chiaro largomento... sai dove posso leggere qualcosa di interessante su questo discorso?
Cioè impostare la ramificazioni e come dire lavorare con tiranti o con fili d alluminio?! ( anche se è meglio lavorare con tiranti perché le cacciate sono deboli di questa pianta giusto?)
Impostare la ramificazione primaria sarebbero i primi rami dell albero a cui si vuole dare una forma futura giusto?! Non lo sooooo 🤦‍♂️
Sai se ce qualche post mirato a questo discorso?! 👋 saluto
0

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » gio mag 19, 2022 10:09 pm

Ne hanno vendute a centinaia ad arco. Facevano molta scena, tutte fiorite.
Presa lì?
Io non sono passato indenne. Ho dovuto prenderne una per una persona che era in viaggio con me, le ha viste e ho dovuto.
Ne ho presa una in vaso di plastica molto piccolo. Dopo un giorno al sole, la sera iniziava ad afflosciarsi. Da me c'è molta afa già adesso. Messa in un vaso di dimensioni più decenti, ha seccato alcuni fiori e ne ha aperti altri.

Ciaoooo piacere, la pianta lho presa qui a Torino... cmq e successa la stessa cosa anche a me dopo un giorno di sole si è afflosciata colpa mia perché non le ho dato da bere 🤦‍♂️
Adesso tutto apposto (ho imparato la lezione) ha perso i fiori e sono in attesa di vederne altri...
Saluto
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 1705
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da Forcellone » ven mag 20, 2022 7:40 am

Guarda proprio stasera pensavo al fatto della ramificazione e dei palchi, ramificazioni primarie e secondarie... su questo discorso per me è arabo... ho letto in giro ma non mi e molto chiaro largomento... sai dove posso leggere qualcosa di interessante su questo discorso?
Cioè impostare la ramificazioni e come dire lavorare con tiranti o con fili d alluminio?! ( anche se è meglio lavorare con tiranti perché le cacciate sono deboli di questa pianta giusto?)
Impostare la ramificazione primaria sarebbero i primi rami dell albero a cui si vuole dare una forma futura giusto?! Non lo sooooo 🤦‍♂️
Sai se ce qualche post mirato a questo discorso?! 👋 saluto
Un Bonsai in piena vegetazione o fioritura può avere un bel aspetto, ma la sua struttura è nascosta, per cui non vedi come è messa sotto.
Questo conta fino ad un certo punto, per prima cosa dal suo proprietario come la pensa e cosa conosce del Bonsai, oppure dal tipo di pianta che in alcuni casi viene esposta in sola fioritura e in piena vegetazione.
I veri Bonsai sono belli in tutte le loro situazioni per questo sono apprezzati e costano.

La tua pianta nelle prime foto in piena fioritura fa la sua bella figura, si presenta bene. Ma se poi vedi sotto, la ramificazione, si nota subito che è messa maluccio, è la classica pianta ottenuta da margotta dove vedi un tronco e poi una serie di rami confusi. Questi li dovrai sistemare per far aumentare la sua bellezza e "valore". Non è un problema, è la normalità da quanto si vede in giro.
E' anche il bello del Bonsai, come la sfida di chi fa Bonsai.

E' ovvio che nel costruire una struttura ben fatta avrai dei periodi dove dovrai smontare il tutto e non sarà il massimo, ma in seguito se lavori bene sarà più apprezzata la pianta.
Il Bonsai si fa migliorando o nascondendo dei difetti, ma i difetti andando avanti alla fine vengono fuori e poi si è costretti ad intervenire, per cui dove è possibile è meglio farlo prima.
Poi dipende dall'essenza e come reagisce. Non si considera mai che le piante nel tempo rispondono sempre meglio e in modo più appropriato alle nostre lavorazioni. Intervenendo nel modo corretto e con una giusta coltivazione negli anni si nota una crescita più distribuita ed equilibrata, ottimo per il Bonsai.

Queste essenze non si filano più di tanto, si fa molto con la potatura e qualche tirante dove serve. Se fili rischi di far seccare il ramo o di spezzarlo quando lo pieghi. Tieni presente che pieghe strane non sono idonee alla sua natura e forma, le pieghe strane falle sulle conifere.
Per cui: potature e tiranti e una buona coltivazione. :wink:

Ci sono dei post nel forum che fanno vedere come formare una buona ramificazione e ben distribuita, ma ora non so dove....
[Non so cosa hai come libro o simile tanto da leggere e magari capire piccoli particolari o info utili per spunti interessanti da discutere nel forum, prova in rete con le parole tipo: "manuale" - "libro" - "Bonsai" e inserisci "pdf", vedi che trovi delle guide gratis, non è tutto aggiornato ad oggi o forse molto chiaro.. ma qualcosa ci fai].

Tieni presente che il tutto è molto complesso e difficile da spiegare e anche da capire al volo.
Vedo molto spesso nel Forum che si da importanza ad alcuni aspetti sulla ramificazione ma non si parla mai di come proseguire nel modo corretto... è complesso da spiegare per cui non credere di imparare subito il tutto, ti servirà tempo e magari una persona sul posto per farti capire bene.
Dopo anni mi capita di smontare delle piante all'apparenza "ben fatte" perchè solo nel tempo mi sono reso conto di certi errori.
Forse ancora oggi non faccio bene, non so, non si finisce mai di imparare.
2

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » ven mag 20, 2022 6:50 pm

Bo mi e bastato leggere il tuo messaggio.🤣 a parte tutto il primo passo e solo coltivarla come va fatto e seconda cosa voglio fargli passare l'inverno in salute...
Adesso voglio studiare bene questo mondo informandomi e comprando qualche libro per aumentare la mia esperienza...
Vorrei fare un bel bonsai con tutta la pazienza di questo mondo non ho fretta ma vorrei imparare bene! E poi come dici tu i veri bonsai sono belli in tutte le loro situazioni, questo è l'obbiettivo prefissato 💪 buonaserata a presto
0

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » gio mag 26, 2022 6:17 pm

Ciao ragazzi vorrei chiedere un informazione... non mi ammazzate però 😂 la butto lì.... ma se volessi togliere tutte le foglie verdi alla pianta? Si dice defogliare giusto? Se lo facessi, la pianta dovrebbe mettere ancora di più foglie e in particolar modo tutte ravvicinate? La pianta sembra essere in salute, il periodo e quello giusto?


Poi adesso che ha perso praticamente tutti i fiori ho notato che c'è un casino in mezzo di rami, alcuni sovrapposti (penso che andranno eliminati) ma come ho letto nel messaggio di forcellone dovrò fare una potatura per aggiustare il tutto questo inverno... un saluto 👋
0

ArmandinoR6
Messaggi: 39
Iscritto il: sab apr 30, 2022 5:49 pm
Località: Torino

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da ArmandinoR6 » lun mag 30, 2022 6:23 pm

Ciao riuscite a darmi qualche informazione in più sulla defogliazione? Il periodo e giusto? Mi riferisco al messaggio precedente.


Ma se volessi metterla in un vaso più grande adesso e il momento giusto?! Posso farlo? Solo Per farla crescere un po più liberamente...


Poi ho notato che sta facendo nuove gemme sul tronco, ma potrei eventualmente eliminarle dato che ho già troppi rami che creano confusione.... ?! Se dovessi potare i rami più lunghi per contenere la pianta, sul ramo potato fa nuove gemme?!

Vi ringrazio anticipatamente
Un saluto 👋
0

andria
Messaggi: 1573
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: Bougainvillea non ho resistito

Messaggio da leggere da andria » lun mag 30, 2022 6:46 pm

non conosco questa pianta in vaso ma ne ho in giardino e noto una forte tendenza a ripartire dal tronco con nuovi getti piuttosto che ramificare dai rami secondari, da cui l'importanza di eliminare questi getti avventizi se si vuole mantenere una certa struttura di base ovviamente mantenendo quelli che potrebbero essere utili.
sulla defogliazione non so dire però cercherei di imparare con l'esperienza facendo tentativi e osservando la reazione della pianta, senza fretta e mettendo in primo piano la salute della pianta. La defogliazione è una tecnica che debilita la pianta quindi massima cautela.
2

Rispondi