Talea fico

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
Rispondi
Dali’
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mar 29, 2021 6:24 am
Località: Salerno

Talea fico

Messaggio da leggere da Dali’ » sab apr 03, 2021 8:04 am

Buon giorno a tutti, nel mio orticello c’è una pianta di fico che vorrei innestare. Per fare questo, dovrei togliere alcuni rametti che vorrei approfittare per farne delle talee e farle diventare successivamente dei bonsai. Il taglio per l’innesto, sarà fatto sulla striscia rossa del tronco con diametro 4 cm circa. Mentre le talee vorrei tagliarle dov’è la striscia gialla. Dite che potrebbero andare bene i tagli in quei punti? È possibile ricreare un boschetto? Se si, per invasarle mi conviene farlo singolarmente oppure in un unico vaso? Per avere maggiori possibilità di riuscita, mi conviene imbustare nel sacchetto nero? Il substrato in t.u. E perlite va bene?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Dali’
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mar 29, 2021 6:24 am
Località: Salerno

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Dali’ » sab apr 03, 2021 7:47 pm

C’è qualcuno che mi risponde???
0

Piercosi
Messaggi: 1801
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Piercosi » sab apr 03, 2021 7:53 pm

Le talee di fico riescono molto facilmente .. personalmente, quando le ho fatte, anche con diametri molto più grossi, ho imbustato in nero..
Non ce la vedo questa essenza per la creazione di un boschetto. Comunque, mettile singolarmente nei vasi. Poi se deciderai di fare un boschetto, lo farai quando le piante singole inizieranno a prendere forma .
Credo che con talee così sottili, potresti avere dei problemi di impostazione... I fichi hanno foglie grandi e rami che fanno fatica a diventare sottili... Qualche chance in più la si può avere con le varietà selvatiche.
0

Avatar utente
Eleonora Eleonora
Messaggi: 292
Iscritto il: ven giu 26, 2020 4:06 pm
Località: Liguria

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Eleonora Eleonora » mer apr 07, 2021 11:13 am

Il fico radica facilmente, solo che se vuoi fare talee cosi come segnato in foto di tutto il pezzo unico composto di piu rametti tipo alberello non so se e fattibile che possa prendere o se può essere supportata una volta che anche dovesse radicare. Io ne ho fatte diverse a febbraio, radicare hanno radicato alla grande ma personalmente ho avuto problemi durante inbustamento e durante il processo di sbustamento, ora sono sbustate in ombra e all'aperto e sono in attesa di una loro ulteriore partenza o consolidamento.... se non dovessero andare a buon fine mi spiace perche avevo scelto pezzi di tronchetti particolari ma nel caso mio papá ha sempre la pianta madre ancora con rametti intriganti. E vero il fico fa foglie enormi ma una volta a pianta matura con la giusta tecnica si puo arrivare ad ottenere foglie piccolissime ti mostro una foto di un fico che cresceva tra le piastrelle e il cenento dell'aiuola del giardino di mio padre... queste sono le dimensioni che con le giuste tecniche si potrebbe arrivare ad ottenere un domani a pianta matura, amo in modo viscerale il fico come essenza bonsai, ho visto alcuni esemplari di bonsaisti certamente esperti meravigliosi che mi hanno letteralmente stregata, in bocca al lupo con le tue talee.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Dali’
Messaggi: 106
Iscritto il: lun mar 29, 2021 6:24 am
Località: Salerno

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Dali’ » sab apr 10, 2021 9:48 pm

Il fico radica facilmente, solo che se vuoi fare talee cosi come segnato in foto di tutto il pezzo unico composto di piu rametti tipo alberello non so se e fattibile che possa prendere o se può essere supportata una volta che anche dovesse radicare. Io ne ho fatte diverse a febbraio, radicare hanno radicato alla grande ma personalmente ho avuto problemi durante inbustamento e durante il processo di sbustamento, ora sono sbustate in ombra e all'aperto e sono in attesa di una loro ulteriore partenza o consolidamento.... se non dovessero andare a buon fine mi spiace perche avevo scelto pezzi di tronchetti particolari ma nel caso mio papá ha sempre la pianta madre ancora con rametti intriganti. E vero il fico fa foglie enormi ma una volta a pianta matura con la giusta tecnica si puo arrivare ad ottenere foglie piccolissime ti mostro una foto di un fico che cresceva tra le piastrelle e il cenento dell'aiuola del giardino di mio padre... queste sono le dimensioni che con le giuste tecniche si potrebbe arrivare ad ottenere un domani a pianta matura, amo in modo viscerale il fico come essenza bonsai, ho visto alcuni esemplari di bonsaisti certamente esperti meravigliosi che mi hanno letteralmente stregata, in bocca al lupo con le tue talee.
😍 che belle! Poi le foglioline piccole sn uno spettacolo!! Adesso le mie talee sono in vaso con torba e all’ombra, le tue sembrano essere in sola perlite? Ho provato ad accorciare un po’ i rametti prima di metterle in vaso, spero riescano a radicare.
0

parker
Messaggi: 1701
Iscritto il: mar gen 11, 2011 10:59 pm
Località: prov. Piacenza

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da parker » dom apr 11, 2021 9:45 am

il fico radica facilmente,il problema sono le foglie grandi,per ovviare bisogna continuamente agire con potature mirate .io ho fatto due talee,una di dimensioni medio-piccola,e una grande,entrambe radicate senza problema
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Eleonora Eleonora
Messaggi: 292
Iscritto il: ven giu 26, 2020 4:06 pm
Località: Liguria

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Eleonora Eleonora » mar apr 13, 2021 1:20 pm

Il fico radica facilmente, solo che se vuoi fare talee cosi come segnato in foto di tutto il pezzo unico composto di piu rametti tipo alberello non so se e fattibile che possa prendere o se può essere supportata una volta che anche dovesse radicare. Io ne ho fatte diverse a febbraio, radicare hanno radicato alla grande ma personalmente ho avuto problemi durante inbustamento e durante il processo di sbustamento, ora sono sbustate in ombra e all'aperto e sono in attesa di una loro ulteriore partenza o consolidamento.... se non dovessero andare a buon fine mi spiace perche avevo scelto pezzi di tronchetti particolari ma nel caso mio papá ha sempre la pianta madre ancora con rametti intriganti. E vero il fico fa foglie enormi ma una volta a pianta matura con la giusta tecnica si puo arrivare ad ottenere foglie piccolissime ti mostro una foto di un fico che cresceva tra le piastrelle e il cenento dell'aiuola del giardino di mio padre... queste sono le dimensioni che con le giuste tecniche si potrebbe arrivare ad ottenere un domani a pianta matura, amo in modo viscerale il fico come essenza bonsai, ho visto alcuni esemplari di bonsaisti certamente esperti meravigliosi che mi hanno letteralmente stregata, in bocca al lupo con le tue talee.
😍 che belle! Poi le foglioline piccole sn uno spettacolo!! Adesso le mie talee sono in vaso con torba e all’ombra, le tue sembrano essere in sola perlite? Ho provato ad accorciare un po’ i rametti prima di metterle in vaso, spero riescano a radicare.
Si ho provato a farle direttamente in perlite perché viene indicato come materiale più indicato per la radicazione per le talee ( sto sperimentando e facendo pratica) e sono le prime talee che provo a fare con sola perlite, la maggior parte ora sta aprendo le seconde gemme quindi in teoria quelle oramai dovrebbero aver superato la fase critica e i problemi derivanti da inbustamento e fase sbustamento, cmq tempo al tempo e si vedrà. Vedrai che le tue talee radicheranno, tieni il substrato umido ma non fradicio.
0

Avatar utente
Eleonora Eleonora
Messaggi: 292
Iscritto il: ven giu 26, 2020 4:06 pm
Località: Liguria

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da Eleonora Eleonora » mar apr 13, 2021 1:25 pm

il fico radica facilmente,il problema sono le foglie grandi,per ovviare bisogna continuamente agire con potature mirate .io ho fatto due talee,una di dimensioni medio-piccola,e una grande,entrambe radicate senza problema
Ma che bellina, e si probabilmente rispetto ad altre essenze per riuscire a ridurre il fogliame richiedono più interventi ma vuoi mettere la bellezza di una pianta di fico riprodotta in scala in vaso.... Una vera chicca per me.
0

parker
Messaggi: 1701
Iscritto il: mar gen 11, 2011 10:59 pm
Località: prov. Piacenza

Re: Talea fico

Messaggio da leggere da parker » mer apr 14, 2021 8:57 pm

il fico radica facilmente,il problema sono le foglie grandi,per ovviare bisogna continuamente agire con potature mirate .io ho fatto due talee,una di dimensioni medio-piccola,e una grande,entrambe radicate senza problema
Ma che bellina, e si probabilmente rispetto ad altre essenze per riuscire a ridurre il fogliame richiedono più interventi ma vuoi mettere la bellezza di una pianta di fico riprodotta in scala in vaso.... Una vera chicca per me.
:) :)
0

Rispondi