Ginepro Ito

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » lun giu 22, 2020 7:59 am

Buongiorno a tutti
Circa tre settimane fa ho acquistato questo piccolo ginepro. Da quando l'ho preso ho notato che alcune foglie diventano gialle e poi marroni che al tatto cadono. Ha cambiato radicalmente zona essendo stato coltivato nelle colline piemontesi a circa 400 MT slm per poi trovarsi a 0 MT slm in Liguria nel giro di poche ore.
Potrebbe essere che soffra si questo cambiamento? O secondo voi ho qualche altro problema? Mi sembra anche che stia cacciando.
Per precauzione lo tengo in semi ombra sotto un albero....riceve solo nel tardo pomeriggio
Sicuramente sarà da rinvasare in autunno
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
jin
Moderatore
Messaggi: 10348
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da jin » lun giu 22, 2020 1:55 pm

mi sembra normale scarto arretrato della vecchia vegetazione, il periodo è adesso
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » lun giu 22, 2020 2:41 pm

Grazie
Va bene lasciarlo in ombra o meglio solo pieno?
0

Avatar utente
jin
Moderatore
Messaggi: 10348
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da jin » mar giu 23, 2020 7:11 am

ginepro=sole
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » ven ago 07, 2020 8:47 am

Ciao a tutti chiedo venia in anticipo ma avrei bisogno di un vs parere .
questa mattina, vuoi per il caldo o per l'ora troppo mattiniera ho trovato il mio non tanto brillante mi sembra leggermente ingiallito!!!!!! Secondo voi?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
jin
Moderatore
Messaggi: 10348
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da jin » ven ago 07, 2020 9:02 am

mi sembra tutto a posto...il sole diretto può far ingiallire un po' la vegetazione, denaturando la clorofilla. Verifica che non ci sia ragnetto semmai, col foglio bianco.
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » ven ago 07, 2020 9:10 am

Ok provvedo
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » mar set 01, 2020 10:42 am

Buongiorno a tutti........ scusate se risulto noioso ma io proprio non riesco a capire e a relazionarmi con questa pianta adesso mi sto trovando con gran parte delle punte marroni.......ho fatto il test del foglio bianco niente di fatto (riproverò) mi sta preoccupando la situazione.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Psycho_alchemist
Moderatore
Messaggi: 3999
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da Psycho_alchemist » mar set 01, 2020 11:39 am

Cavolo decisamente non va bene.
Hai tolto tutto il filo e controllato per parassiti? Radici sono sane?
Dicci qualcosa in più
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » mar set 01, 2020 12:00 pm

Si il filo è stato tolto......parassiti ho controllato per ragno rosso ma il foglio non dato riscontro......le radici non le ho controllate...... il vaso è rotto e tenuto insieme da del nastro se tiro via la pianta non potrò rimetterlo....sono in attesa della primavera per fare un rinvaso idoneo.
La pianta è al sole per tutta la mattina......fino ad oggi ho evitato il sole del pomeriggio per evitare di bruciarla (il sole qui a luglio e agosto mena) vista la mia scarsa conoscenza dell'essenza e per via del substrato e vaso poco consoni
0

Gimp O
Messaggi: 297
Iscritto il: lun mag 25, 2020 12:16 pm
Località: Fondi

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da Gimp O » mar set 01, 2020 12:07 pm

Solleva il vaso ed annusa il foro di drenaggio, se avverti un odore sgradevole è marciume radicale
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » mar set 01, 2020 6:58 pm

Ho fatto l'annusatore non ho percepito cattivi odori......voi cosa fareste al posto mio?
Ho di nuovo fatto la prova del foglio bianco insieme alle punte marroni sul foglio ho notato un ragnetto color beige molto piccolo.
Potrebbe essere un problema di irrigazione?......come già scritto sopra con quel vaso rotto e il substrato pessimo non riesco a capire il fabbisogno idrico della pianta
0

Flick
Messaggi: 616
Iscritto il: mar lug 09, 2013 4:06 pm
Località: Marter, Trentino

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da Flick » mar set 01, 2020 8:28 pm

Si tratta sicuramente di attacco fungino, è successo anche ai miei questa stagione ben 2 volte purtroppo, vista la vicinanza tra le piante colpite e le condizioni favorevoli di forte umidità che aveva favorito il proliferarsi della patologia, la prima volta verso giugno, avevo trattato con previcur, dove evidentemente ho fermato solo la prima "generazione" mentre al secondo ripresentarsi della patologia verso fine luglio ho preferito trattare con aliette, chioma, tronco e substrato, il secondo trattamento sembra essere stato più efficace, gli attacchi fungini non sono solo conseguenza del marciume radicale, ci sono altri fattori che possono favorire l'insorgenza di attacchi fungini come appunto le condizioni climatiche o il livello di salute delle piante, con ceppi di funghi che possono colpire a livello fogliare o sistemico e non solo a livello radicale.
0

matteom
Messaggi: 179
Iscritto il: ven gen 31, 2014 7:46 pm
Località: CELLE LIGURE (SAVONA)

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da matteom » gio set 03, 2020 10:10 am

Grazie per le delucidazioni.
Ho il previcur a casa se facessi trattamento fogliare e sul substrato cosa ne pensi? In via preventiva ridurrei anche le irrigazioni
0

Flick
Messaggi: 616
Iscritto il: mar lug 09, 2013 4:06 pm
Località: Marter, Trentino

Re: Ginepro Ito

Messaggio da leggere da Flick » gio set 03, 2020 10:55 am

L'aliette sono sicuro si possa usare anche per trattamenti al colletto e al terreno, mentre per il previcur prova a dare un occhiata sul foglietto d'uso per sicurezza prima di trattare al terreno
0

Rispondi