Impianto goccia a goccia

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
Avatar utente
max_u
Messaggi: 365
Iscritto il: ven ott 04, 2019 7:52 am
Località: Milano

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da max_u » lun feb 03, 2020 10:41 pm

Ciao,
nessuno ha provato il sistema Aqua Magic di Cleber?
Mi sembra un aggeggio molto interessante per chi, come me, non ha molte piante.
Fra l'altro mi sembra tutto sommato economico.
Che dite?
Grazie.
Un saluto.
Max
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da francobet » mar feb 04, 2020 1:56 pm

ho letto come funziona.
aspira acqua da un contenitore, e la distribuisce mezzo gocciolatoi.
per chi non ha attacco idrico e poche piante può funzionare.
non so se ha controindicazioni
0

Avatar utente
max_u
Messaggi: 365
Iscritto il: ven ott 04, 2019 7:52 am
Località: Milano

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da max_u » mer feb 12, 2020 9:19 pm

Ciao ragazzi,
ho acquistato su Amazon il Claber Aqua Magic (Euro 70,00) di cui avevo postato pagina web.
Penso che sabato riuscirò a montarlo e a provarlo, poi vi farò sapere.
A presto.
Max
0

Viaggiante
Messaggi: 70
Iscritto il: ven feb 23, 2018 3:09 pm
Località: Venezia

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Viaggiante » mer feb 19, 2020 6:41 pm

penso lo comprerò anche io... lo userei solo in caso di assenze prolungate di una settimana con la supervisione di qualcuno per ogni evenienza. Non mi fido dei sistemi automatici a meno di avere un'altro sistema di "backup"
0

Avatar utente
max_u
Messaggi: 365
Iscritto il: ven ott 04, 2019 7:52 am
Località: Milano

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da max_u » sab feb 29, 2020 6:33 pm

Ciao a tutti,
come promesso, ho appena ultimato l'impianto a goccia aqua magic, ecco le foto.
Mi sembra che non sia male, ora vediamo se funziona bene!
Un saluto.
Max
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

manosky
Messaggi: 11
Iscritto il: lun apr 08, 2019 10:27 am
Località: trento

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da manosky » sab apr 11, 2020 3:59 pm

Per esperienza con Aqua magic di claber posso consigliare di avere due centraline, con una sola ho avuto problemi in quanto il pannellino solare se non c’è una bella giornata non riesce a ricaricare le batterie e nel mio caso nelle due settimane estive di assenza in cui doveva andare tutti i giorni alla fine le pile erano sempre morte. Con due si possono attivare a giorni alterni così da avere due giorni di tempo ogni centralina per ricaricare bene le pile, non so se mi sono spiegato. Con due si possono anche in alternativa programmare due annaffiature, una mattina e una sera per le giornate più calde cosa che con una sola non si potrebbe fare perchè permette un solo ciclo giornaliero che partirà ogni giorno alla stessa ora in cui viene attivato la prima volta
Vi mostro anche il retro per completezza che fa capire le possibilità di programmazione
F780276F-83A6-4602-8A58-099FF57DE8FE.jpeg
3FDED1B0-CFFB-4BF5-9EE9-2E94E71515A1.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

LZ09
Messaggi: 362
Iscritto il: ven apr 10, 2009 8:55 pm
Località:

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da LZ09 » sab feb 06, 2021 1:46 pm

Il filtro ad inizio impianto potresti coprirlo così non fa neanche le alghe.

Io per ogni pianta pensavo di metterci un piccolo rubinetto in modo da chiuderlo se sposto la pianta, dopo il rubinetto un attacco rapido a baionetta. Questi che ho preso sono abbastanza economici da metterne uno per pianta.
P1080095.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Gii
Insubreman
Messaggi: 76
Iscritto il: mar set 29, 2020 6:46 pm
Località: Legnano

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Gii » lun feb 08, 2021 11:17 pm

Io invece ho una domanda sui giccciolatori! Oltre ai classici, ho visto in molte foto di bonsai con dei gocciolatori a forma di bacchetta infilata nel terreno! Mi sembra di capire che la goccia scorra su di essi fino in fondo, potrebbero essere utili per non dover mettere mille gocciolatori si vasi più grossi!

Qualcuno li conosce o li usa e mi dice come funzionano e che eventuali vantaggi potrebbero dare rispetto ai classici?
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 640
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Forcellone » mar feb 09, 2021 11:23 am

Intendi questi?
Sono regolabili, sono utili soprattutto su vasi più "grandi".
Io li utilizzo, ne ho diversi e se mi serve li uso anche nei vasi "piccoli", ma occhio alle regolazioni molto basse, potresti avere interruzioni di acqua, non regolarli molto chiusi.
Controlla sempre l'attacco del gocciolatoio che tubo vuole, ci sono tubi di varie misure sia "esterno" e "interno" del tubo.
I gocciolatoi ci sono fissi di differenti portate.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Nevis73
Messaggi: 6
Iscritto il: mer feb 17, 2021 3:17 pm
Località: Rimini

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Nevis73 » lun feb 22, 2021 9:32 am

Franco, grazie delle ottime spiegazioni;
poiché mi appresto ad acquistare il primo impianto di irrigazione vorrei chiederti alcune precisazioni:
- non ho ben compreso dove crei gli anelli per regolare la pressione;
- coltivando io in terreno drenante (pomice, akadama e poco altro) non penso di aver particolari problemi di eccesso d'acqua, quindi ti chiedo come ti regoli riguardo ai vasi dai 20 cm in su, bastano 2 sgocciolatoi? Invece per vasi maggiori necessitano di 4 o più?
-infine, il concime lo posizioni sotto gli sgocciolatoi o altrove?
mille grazie
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 640
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Forcellone » lun feb 22, 2021 9:38 am

Impianto "circuito ad anello chiuso" e non in "linea".
Dipende anche dai tuoi gocciolatoi da quanti Lt./h sono, come il tempo di irrigazione che userai.
Se stai usando il concime va benissimo messo sotto la goccia, aiuta anche a distribuire l'acqua che in certi casi è un problema in quanto scende velocemente nel terreno senza aprirsi e diffondersi in tutto il pane radicale. Ci sono vari accorgimenti che si possono mettere in atto se accade questo inconveniente.
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da francobet » lun feb 22, 2021 1:53 pm

esatto come detto da forcellone, ho fatto un anello a circuito chiuso.
per fare le curve a 90°, trovi in commercio le curve nere, della claber.
sebbene abbiano l'innesto zigrinato, consiglio sempre di mettere una fascetta.
0

Avatar utente
Gii
Insubreman
Messaggi: 76
Iscritto il: mar set 29, 2020 6:46 pm
Località: Legnano

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Gii » lun feb 22, 2021 5:18 pm

images.jpeg
No sono questi! Si chiamano "punto goccia" e praticamente la goccia scorre in quel punto! mi chiedevo se nel nostro caso visto i substrati molto drenanti, potesse essere meglio?????
Anche perché li ho visti in foto su molti bonsai
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Forcellone
Messaggi: 640
Iscritto il: ven ott 16, 2020 3:33 pm
Località: Pomezia Roma

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da Forcellone » lun feb 22, 2021 7:17 pm

Questi non li ho.
Se ho capito come funzionano mi sembrano più idonei per vasi profondi.
Senti altri che dicono.
0

Avatar utente
francobet
Moderatore
Messaggi: 16835
Iscritto il: ven lug 09, 2004 10:20 am
Località: Serramazzoni ( MO )

Re: Impianto goccia a goccia

Messaggio da leggere da francobet » lun feb 22, 2021 11:12 pm

io non li uso.
preferisco i fissi da 2 o 4 l/h
arancio 2 l/h grigio 4 l/h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Rispondi