un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
Piercosi
Messaggi: 1776
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Piercosi » lun mar 29, 2021 3:53 pm

avrei rositato di più se fosse partito un ramo basso… è un rampicante, e quindi con una spiccata dominanza apicale… credo che ci metterò giusto qualche anno per ricostruire… o almeno lo spero…
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Kingwolf » lun mar 29, 2021 3:55 pm

mi spiace... in un primo momento pensavo fosse morta leggendo le prime righe... purtroppo sono incidenti che capitano... spero tu riesca a recuperare l'apice...
0

Avatar utente
Psycho_alchemist
Moderatore
Messaggi: 3993
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Psycho_alchemist » lun mar 29, 2021 4:31 pm

Noooo, eh con bestie così grosse o ti fai un gancio e la appendi per il rinvaso oppure si lavora in due
0

Avatar utente
cambo
Moderatore
Messaggi: 7551
Iscritto il: lun gen 16, 2006 11:57 am
Località: prov. cagliari

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da cambo » lun mar 29, 2021 6:42 pm

Mi ero perso questa discussione interessante! Temo sia complicato, viste le caratteristiche della pianta che oltretutto mi pare sia a foglia composta, ottenere ramificazione fitta e fine. Giusto provare e capire le potenzialità
0

Piercosi
Messaggi: 1776
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Piercosi » lun mar 29, 2021 6:48 pm

Eravamo in due, Psycho... Ma un attimo di distrazione e... Taaaac...
Poi ha rami durissimi, che stoccano con niente... Ma va bene... Oggi pomeriggio la guardavo con Diego Fortuna e grazie alla sua intuizione, abbiamo il piano B, che ci aggiunge una curva e accentua il flusso dell'intera pianta, ruotando di qualche grado il fronte in senti antiorario...
Se riesco faccio una foto e un disegno .. :)
0

Piercosi
Messaggi: 1776
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Piercosi » lun mar 29, 2021 6:49 pm

Foglia composta... Vero cambo... E rami che non sono abbastanza sottili per poter pensare ad una pianta di piccole dimensioni...
0

Avatar utente
Davideb92
Insubreman
Messaggi: 101
Iscritto il: mer ott 16, 2019 9:42 am
Località: Como

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Davideb92 » lun mar 29, 2021 8:24 pm

Complimenti sia per l'evoluzione della pianta che per lo spirito con cui preso la spiacevole caduta!
0

Piercosi
Messaggi: 1776
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: un'essenza inconsueta... la Bignonia...

Messaggio da leggere da Piercosi » lun mar 29, 2021 8:45 pm

Grazie Davide... :)
Sai... Il bonsai mi ha insegnato tanto e ogni giorno mi insegna tanto... E mi ha insegnato anche che la vita è una evoluzione continua... :)
Si... È saltato un apice... Ma si ricomincia... Ancora più carico di prima...! Non mi fa paura il cambiamento... Né mi scoraggia... E forse questo è sopratutto dovuto al fatto che nn inseguo il tempo, ma lascio che scorra è che si prenda il suo tempo... E io li, a guardare i frutti del suo scorrere...
3

Rispondi