PINO MUGO 2.0

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » dom giu 18, 2017 5:11 pm

Arieccomi qua!! ciao a tutti, oggi ero al vivaio e mi è venuta un'idea...dato che come avete visto ho da poco comprato un mugo e ho avuto la malsana idea di iscrivermi al forum solo dopo averlo semiammazzato....oggi ho deciso di comprare un altro mugo, suo fratello e questa volta non muovere un dito fin che qualcuno di voi non mi dice cosa è il caso di fare ma soprattutto cosa non è il caso di fare..!
Vi posto qualche foto e se cortesemente potete dirmi cosa è il caso di fare...l'idea è quella di vedere la differenza fra uno e l'altro(sempre che l'altro sopravviva).
Da quello che ho capito ora come ora posso solo scoprire un po il nebari e cominciare a selezionare i rami, è corretto?
Voi come procedereste?
IMG_20170618_175341.jpg

IMG_20170618_175355.jpg

IMG_20170618_175320.jpg



Questo el il miglior bonsai che mi è riuscito finora!!!a fianco il mugo!! :D
IMG_20170618_175208.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » dom giu 18, 2017 6:45 pm

IMG_20170618_194102.jpg


Questa mostra meglio il tronco!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Ivo Saporiti
Messaggi: 9666
Iscritto il: gio lug 05, 2001 11:49 pm
Località: Tradate (VA)
Contatta:

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Ivo Saporiti » dom giu 18, 2017 9:26 pm

Molto folta!
Inizia magari a togliere ciò che è sicuramente superfluo: rami molto bassi, con vegetazione scarsa e/o debole oppure vegetazione eccessivamente lontana.

Inizia a fare quello per chiarirti le idee così poi potrai pensare a cosa tenere e come eliminare quelle ruote di carro

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » dom giu 18, 2017 11:14 pm

Ok, quindi aspetto a togliere un po' di terra per vedere come è il nebari? Perché c'è un groviglio di radici che comunque dovrei esporre per trovare la base del tronco...altra cosa ..meglio aspettare a concimare dopo la potatura?
Grazie mille

Avatar utente
Psycho_alchemist
Messaggi: 1629
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Psycho_alchemist » lun giu 19, 2017 8:30 am

Puoi scoprire il colletto, non è invasivo per la pianta, e allo stesso tempo pulire come ti è stato consigliato. La concimazione se la fai molto blanda, in questa fase i pini non sono in spinta vegetativa.

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » lun giu 19, 2017 8:51 am

Capito, con blanda cosa intendi? Io ho hanagokoro a casa. Pensavo anche di mettere il tutto in una cassetta di legno un po' più grande, ha senso?

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » lun giu 19, 2017 3:06 pm

Eccomi, qualche aggiornamento ho eliminato i rami che non mi interessavano e ho messo i mugo con tutto il pane radicale in una cassetta di legno più spaziosa, intorno ho messo un mix di terriccio universale e pomice.
qualche foto di come è ora

IMG_20170619_121321.jpg

IMG_20170619_121226.jpg

IMG_20170619_121235.jpg

IMG_20170619_121245.jpg

IMG_20170619_121256.jpg


la mi a idea è di far uscire un qualcosa del genere!
IMG_20170619_121206 copia.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Ivo Saporiti
Messaggi: 9666
Iscritto il: gio lug 05, 2001 11:49 pm
Località: Tradate (VA)
Contatta:

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Ivo Saporiti » lun giu 19, 2017 5:04 pm

detesto il terriccio universale proprio perchè non è poi tanto terriccio. Spero tu non ne abbia messo molto.
Io avrei anche lasciato nel suo vaso per una serie di discorsi.
Altra cosa, alza la cassetta da terra, così passa aria.

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » lun giu 19, 2017 6:28 pm

Si si è alzata, basta che lo metto nel vaso in plastica tanto ho messo tutto il blocco e il terriccio e pomice solo attorno, altrimenti cosa è meglio mettere?credo di averne anche uno in terracotta di quella misura nel caso.

Avatar utente
Ivo Saporiti
Messaggi: 9666
Iscritto il: gio lug 05, 2001 11:49 pm
Località: Tradate (VA)
Contatta:

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Ivo Saporiti » lun giu 19, 2017 7:20 pm

Bhe ormai lascia li. Il terriccio base li ce ne va max un 10%

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » lun giu 19, 2017 9:28 pm

Ok grazie, probabilmente qualcosa in più ma poco ...ora vedo come reagisce la pianta e magari prossima stagione rinvaserei cercando di districarsi quel groviglio di radici...o è troppo presto/meglio fare altri interventi?

Avatar utente
Ivo Saporiti
Messaggi: 9666
Iscritto il: gio lug 05, 2001 11:49 pm
Località: Tradate (VA)
Contatta:

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Ivo Saporiti » lun giu 19, 2017 9:47 pm

Ormai rimanda a settembre oppure prix primavera. Per ora seleziona rami, così il processo anno avrai un mucchio di gemme

paolotst
Messaggi: 91
Iscritto il: gio giu 15, 2017 1:09 pm
Località: verona

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda paolotst » lun giu 19, 2017 10:00 pm

Quindi dovrei potare ancora?

symetre
Messaggi: 122
Iscritto il: lun mag 19, 2014 2:55 pm
Località: Paludi dell'entroterra Veneto

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda symetre » lun giu 19, 2017 10:25 pm

Credo tu debba armarti di tanta pazienza. ....
e di toglierti in toto la fretta.
In un forum non troverai mai tutte le risposte che stai cercando, ma soli tanti spunti interessanti che con il tempo potrai collegare x tuo bagaglio.
Di fatto se puoi iscriviti ad un club o condividi la tua passione con qualcuno che ne sa di più. . Solo così potrai sperare di ricavarci qualcosa di buono.
Te lo dico x esperienza ; )

Avatar utente
Ivo Saporiti
Messaggi: 9666
Iscritto il: gio lug 05, 2001 11:49 pm
Località: Tradate (VA)
Contatta:

Re: PINO MUGO 2.0

Messaggio da leggereda Ivo Saporiti » lun giu 19, 2017 11:14 pm

paolotst ha scritto:Quindi dovrei potare ancora?

No no, così per ora va benone. Volevo giusto dirti che quello che dovevi fare lo hai fatto, ora attendi.


Torna a “Coltiviamo insieme”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: BrucePala, Tala1992 e 37 ospiti