Esperimento talee arakawa

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
carlo costantino
Messaggi: 190
Iscritto il: dom feb 14, 2016 7:48 pm
Località:

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da carlo costantino » mer mar 01, 2017 7:09 pm

Ok :D :D
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » mer ott 11, 2017 12:00 pm

Aggiornamento talee... nonostante la tremenda estate simil 2003 non credevo di avere così pochi danni a livello di bruciature fogliari... e si sa che io con i palmati sono decisamente negato non so perchè... :x :x
Comunque ecco una foto d'insieme:

Immagine

Immagine

Dettaglio foglie

Immagine

Questa invece è la talea che preferisco tra le tre...

Immagine

Dettaglio nebari

Immagine

Appena cadranno e foglie e aver potato darò a tutte una prima impostazione con il filo :)
0

sile75
Messaggi: 45
Iscritto il: lun set 25, 2017 2:34 pm
Località: eraclea

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da sile75 » mer ott 11, 2017 5:19 pm

fossero le mie nn penserei a filare ma ad abbassare e ripartire il prossimo hanno, sono tutte troppo cilindriche , quindi poterei corto fino alla prima crescita e da li ripartirei, lasciando il prossimo anno vegetativo sparare per fare ingrossare il tronco e dare conicità! :wink:
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » sab ott 14, 2017 9:07 am

okkk :)
0

danielep
Messaggi: 376
Iscritto il: gio ott 03, 2013 6:23 pm
Località: San Donà di Piave - Clima temperato umido -

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da danielep » dom ott 15, 2017 5:50 pm

Io proverei a dare movimento almeno ad un tronco con filo protetto; comunque le lascerei crescere ed ingrossare almeno per un paio d'anni, senza tagliare niente, concimando.
Tuttalpiù puoi utilizzare uno di quei rami che si dipartono dal basso come prosecuzione e per dare conicità, eventualmente filandoli, ed utilizzare tutta la vegetazione per formare i tronchi.
Trattandosi di arakawa, dalla corteccia rugosa (tra un po' d'anni), vedrei piante abbastanza "importanti", come ne vedi sul web.
Comunque un bel risultato, complimenti :D
0

gabriele93
Messaggi: 1747
Iscritto il: lun giu 02, 2014 9:43 am
Località: Pienza (siena)

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da gabriele93 » dom ott 22, 2017 8:53 am

Procedono veramente bene complimenti e concordo con Daniele, un po' di movimento con un bel filo di alluminio sovradimensionato così che danneggi meno la corteccia lo darei, magari senza potare nulla e facendo andare le piante, aumentandone così il diametro, perchè poi quando è ingrossato e indurito l'acero non è che sia tutto questo gran spettacolo piegarlo :lol:
0

Sibo
Messaggi: 9029
Iscritto il: ven dic 24, 2010 8:52 pm
Località: Modena

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Sibo » dom ott 22, 2017 11:56 am

Ripartire con il ramo + basso e' la cosa + giusta e corretta ....... io filerei il rametto basso dandogli movimento x il futuro prosegiumento del tronco ma non poterei il resto .. a primavera inoltrata fare una bella margotta x ottenere 2 piante .
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » sab dic 01, 2018 3:13 pm

Dopo un pò torno ad aggiornare... la situazione è simile per tutte e tre le piantine quindi ne posto solo una... a differenza degli altri anni stavolta ho notato una crescita ancora più spinta rispetto alle altre volte

La crescita annuale inizia dalla punta delle dita nella seconda foto... giugno di quest'anno

Immagine

Immagine

E la situazione questo autunno.... una gradita sorpresa in fatto di colori

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Ora che hanno perso le foglie ne ho approfittato per fare un altro bel pò di talee... :) :) :)
0

megachirops62
Messaggi: 14
Iscritto il: mar dic 17, 2019 7:07 pm
Località: Sturno

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da megachirops62 » lun dic 23, 2019 11:18 am

Ciao kingwolf!
è possibile avere una talea di arakawa?
mi sono iscritto da poco al forum e mi chiamo Bruno.
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » mar set 15, 2020 10:10 am

Buongiorno... riprendo dopo un pò questo post... ho provveduto a sistemare le talee in cassette di polistirolo quelle del pesce per farle spingere... nel mentre ho posizionato la buona vecchia piastrella al di sotto del nebari per farlo allargare... ho notato una cosa con questa varietà... presenta una vigoria pazzesca e ingrossa da matti... ecco la situazione odierna

Per questa piantina nello specifico questo inverno volevo eliminare il ramo di sacrificio sulla destra e accorciare drasticamente il tronco utilizzando un rametto come proseguimento
IMG_20200915_105531.jpg
IMG_20200915_105737.jpg
IMG_20200915_105710.jpg
IMG_20200915_105634.jpg
Quest'altra talea invece avrei voluto metterla in piena terra a primavera dopo averla accorciata alla giusta lunghezza...
IMG_20200915_105854.jpg
IMG_20200915_105906.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

megachirops62
Messaggi: 14
Iscritto il: mar dic 17, 2019 7:07 pm
Località: Sturno

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da megachirops62 » mar set 15, 2020 10:25 am

Complimenti molto belle!
Ti rifaccio la domanda, è possibile avere una talea?
Grazie mille.
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » mar set 15, 2020 10:27 am

Complimenti molto belle!
Ti rifaccio la domanda, è possibile avere una talea?
Grazie mille.
Ciao scusami... purtroppo quelle fatte questo inverno non hanno attecchito... non erano tante purtroppo... ora come ora ne ho solo tre mi spiace
0

megachirops62
Messaggi: 14
Iscritto il: mar dic 17, 2019 7:07 pm
Località: Sturno

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da megachirops62 » mar set 15, 2020 10:42 am

Ok grazie.
Se ne avrai prossimamente e ti ricorderai ne sarò riconoscente.
Ciao
1

megachirops62
Messaggi: 14
Iscritto il: mar dic 17, 2019 7:07 pm
Località: Sturno

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da megachirops62 » mar set 15, 2020 10:45 am

Posso chiedere in quale periodo dell'autunno è meglio cimentarsi con le talee degli aceri?
0

Kingwolf
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 05, 2016 5:16 pm
Località: Como

Re: Esperimento talee arakawa

Messaggio da leggere da Kingwolf » mar set 15, 2020 10:49 am

Posso chiedere in quale periodo dell'autunno è meglio cimentarsi con le talee degli aceri?
io sfrutterei il periodo della potatura... ovvero entro una decina di giorni dopo la caduta delle foglie in modo tale da evitare i pianti di linfa che sono frequenti con questa specie 😊
0

Rispondi