olivastro in stile ventoso?

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
Rispondi
Avatar utente
jin
Moderatore
Messaggi: 10375
Iscritto il: ven nov 19, 2004 12:28 pm
Località: Siena

Re: olivastro in stile ventoso?

Messaggio da leggere da jin » lun mar 09, 2020 9:10 am

ma hai ribaltato i fronte? è praticamente speculare! Complimenti per il lavoro svolto sinora, però a questo punto dovresti cominciare quantomeno a definire dei palchi anche se spazzati dal vento (un po' come si vede sulle scogliere o in mezzo alle pianure battute dai venti).
0

andria
Messaggi: 1342
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: olivastro in stile ventoso?

Messaggio da leggere da andria » mar mar 10, 2020 7:37 pm

ma hai ribaltato i fronte? è praticamente speculare! Complimenti per il lavoro svolto sinora, però a questo punto dovresti cominciare quantomeno a definire dei palchi anche se spazzati dal vento (un po' come si vede sulle scogliere o in mezzo alle pianure battute dai venti).
no la posizione è sempre la stessa da quando ho fatto il rinvaso in lastra nel 2018.
sui palchi fin ora non ci avevo pensato. l'idea è sempre stata ispirata dal modello cinese che prevede forme mosse ma compatte come in questo esempio:
battto da vento.jpg
in effetti questo stile risulta molto naturale nel senso che diffilmente in natura si trovano olivastri con rami organizzati in palchi come nello stile giapponese. comunque x il futuro non escludo niente. grazie del consiglio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

andria
Messaggi: 1342
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: olivastro in stile ventoso?

Messaggio da leggere da andria » dom apr 04, 2021 11:00 am

su questa pianta lo scorso anno ci sono andato pesante. in effetti ho eliminato una gran parte della vegetazione.
ora devo farla rinfoltire soprattutto in basso. c'è anche qualche ritocco sul secco. il ramo all'estrema destra è di nuova formazione e sarà fatto sviluppare. Questo olivastro risponde sempre molto bene alle lavorazioni.
apr021.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
1

Rispondi