quale fronte per questo ficus

Domande e risposte sui problemi che si possono incontrare durante la lavorazione dei bonsai.
Aiutiamoci vicendevolmente!!!
Forum per coltivazione a livello base
andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab apr 06, 2013 5:23 pm

ciao a tutti
vi mostro un ficus lavorato oggi.si tratta di un benjamin regalatomi nel 2003 come pianta da appartamento.oggi ho eliminato alcuni rami ,inciso e levato legno allla base del tronco dove si trovava un vecchio taglio non cicatrizzato.poi ho rinvasato eliminando solo alcune radici in superficie.ora sono indeciso su quale fronte scegliere, comunque in apice ho lasciato molto materiale da eliminare in funzione del fronte scelto.

pianta prima della lavorazioneImmagine

fronte 1Immagine
fronte 2ImmagineImmagine

ho una certa preferenza per il ffronte1
penso in seguito di fare alcuni innesti per rivestire le parti di tronco scoperte.uno nel primo terzo tra i primi due rami, altri due nell'ultimo terzo.
che mi dite,sto ragionando bene?
mi raccomando ragazzi ho bisogno dei vostri consigli.
grazie e ciao.
Ultima modifica di andria il dom ott 18, 2020 7:07 pm, modificato 1 volta in totale.
0

chimico
Messaggi: 2969
Iscritto il: gio lug 14, 2011 7:10 am
Località: Mangone(CS) e Roma

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da chimico » dom apr 07, 2013 9:46 am

sinceramente le foto sono non poco scattate dall'alto, e non è che si capisca molto...
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab nov 23, 2013 11:19 am

va bene ,x le foto cercherò di far meglio ora :)
riprendo questo argomento x aggiornare la situazione del ficus ad oggi.
alla fine ho deciso x il fronte numero 1.
fronte
Immagine
ho utilizzato il ramo che nella foto andava verso sinistra x fare l'innesto posteriore alto.un altro innesto è l'ho fatto sul ramo basso sinistro ripiegando un ramo apicale ,da verificare se abbia o no saldato.
innesto ramo sinistro
Immagine
innesto alto posteriore
Immagine
l'innesto alto posteeriore sembrerebbe ben saldato.prevedo de staccarlo la prossima primavera.a fine estate come si può notare ho sovrainnestato un secondo ramo.
retro
Immagine
sul retro ho provato un altro innesto x aprossimazione non andato a buon fine.la piantina usata x l'innesto è stata urtata da qualcuno o qualcosa(forse un gatto?).sta di fatto che mi si è staccato.si può notare la cicatrice.la prossima primavera penso fare in quel punto un altro innesto usando però un ramo laterale della pianta stessa.
ilficus nel complesso è cresciuto bene senza interruzioni x tutta la stagione vegetativa.ho alcuni problemi nel far arretrare la vegetazione.questo forse è nella natura della pianta oppure sono errori di coltivazione?per l'anno prossimo è mia intenzione tagliare un po' corto (ad ecc.del ramo da innestare)e defogliare a inizio primavera.
vorrei poi continuare con altri shari e che la piana prendesse un carattere femminile.molto importante la riuscita dell'innesto posteriore basso x riempire quel vuoto che si nota sul retro anche se riuscire a farlo ingrossare non sarà facile .
x opra è tutto.ciao
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » dom set 28, 2014 9:04 am

A distanza di quasi un anno riecco un nuovo aggornamento del benjamin.. Il problema maggiore che devo affrontare è lo squilibrio che fin dall’ inizio mi porto dietro avendo allora un primo ramo sviluppato a sinistra, un secondo ramo a metà pianta pure molto grosso e poi rami in apice. dalla primavera del ’14 sono intervenuto con drastico cambio di apice; riduzione del grosso ramo di destra sul quale ho separato un secondario e portato sul retro e in basso in modo da avere un ramo di profondità. ho staccato l’innesto alto fatto lo scorso anno e fatti altri di cui uno in basso a destra che darà il primo ramo di destra;in alto altri 2 innesti alterni in fase di saldatura.In basso a sinistra ho separato un secondario,aggiunto shari e ho duvuto rifare l’innesto sul ramo di sinistra che non aveva saldato.oltre a questo ho aggiunton nuovi shari un po’ su tutta la pianta. Insomma questa pianta mi ha dato da lavorare.
Immagine
Immagine
Propositi x il futuro: irami innestati dovranno sviluppare molto x avere i giusti diametri e in particolare il primo ramo a destra sarà molto importante. due altri innesti da fare in alto e forse uno posteriore in basso poco sotto il primo a destra.contestualmente altre parti vigorose andranno frenate e in particolare nel grosso ramo di destra e in apice.
Mi sono dilungato abbastanza e X il momento mi fermo qui. Al + presto aggiungerò alcune foto x meglio chiarire la situazione, forse un po’ complicata da spiegare a parole.
saluti.
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab apr 18, 2015 11:48 am

Un breve aggiornamento di primavera sul mio benjamin.
A marzo ho proceduto con defogliazione totale, leggera impostazione con filo e distacco di 2 innesti. ulteriore sciarizzazione in due zone diverse...questa pianta la sto facendo letteralmente a fettine :wink: Segue rinvaso in contenitore provvisorio abbastanza ampio da permettermi di seguire il percorso di ricostruzione. La pianta in alcune parti ha bisogno di crescere molto. attualmente è in vegetazione. tutte le foglie sono prodotte dopo il rinvaso.
ciao.
Immagine
0

michelo
Messaggi: 1089
Iscritto il: mer nov 26, 2014 5:44 pm
Località: prov. Latina

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da michelo » sab apr 18, 2015 2:06 pm

grazie per la fotostoria. molto interessante soprattutto lo shari. sto crescendo anche io un piccolo Benjamin nato "per caso" da talea nel 2011. niente a che vedere con il tuo. se mi posso permettere trovo le foglie un po' sparse e di un colore un po' troppo pallido. che concime usi? o forse è lo stress per gli shari?

che miscela usi per il substrato?

per arretrare la vegetazione bisogna armarsi di santa pazienza. non l'ho ancora mai fatto sul bonsai ma ho un albero di Benjamin alto 2m (il papà del piccolo bonsai) che mi fa sudare se mi dimentico di stargli dietro.
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab apr 18, 2015 9:47 pm

ciao michelo
Il ficus come detto è stato defogliato quindi tutte le foglie sono giovani e di conseguenza + chiare rispetto alle foglie mature. Se osservi il tuo ficus son sicuro che avrà magari foglie dello scorso anno verde scuro assieme a foglie di questa stagione molto + chiare. È un fenomeno naturale comune alla maggior parte delle piante.col tempo diverranno + verdi perchè si arricchiranno di clorofilla.inoltre le foglie sono ancora rade sia perchè sta ancora germogliando e nuove foglie devono spuntare, ma soprattutto non c’è ancora una impalcatura di rami densi e sottili. Ma la mia priorità a questo punto è la realizzazione di una struttura portante di rami primari di spessore adeguato alla loro posizione lungo il tronco.in particolare il primo ramo di destra dovra ingrossare molto e manca ancora un ramo di profondità in basso.
A proposito del substrato ho usato in % decrescente: pomice, lapillo,akadama,t.u,sabbia grossa e argilla espansa frantumata. Con questi materiali setacciati ho costituito 3 strati: grosso sul fondo, intermedio e fine in superficie.in questo ultimo ho agginto anche della perlite fine.
0

michelo
Messaggi: 1089
Iscritto il: mer nov 26, 2014 5:44 pm
Località: prov. Latina

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da michelo » dom apr 19, 2015 6:58 am

E' vero lo avevi scritto della defogliazione, lo avevo perso quel passaggio :)

[ Post made via iPhone ] Immagine
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab set 23, 2017 10:47 am

arieccoci con il mio benjamina, trascorse 3 stagioni vegetative.
ho lavorato molto sull'ispessimento e la formazione di alcuni rami innestati, molto resta da fare. il lavoro + evidente è lo smembramento del ramo basso a sinistra. una porzione è stata sollevata, come si può notare, con un tirante. nel tempo prenderà carattere, quasi come un tronco secondario. nel frattempo ho prodotto un innesto vicino alla partenza, in corrispondenza della garza azzurra e un altro innesto lo farò pochi cm + sopra.
ora andrà in stasi vegetativa , la prossima primavera prevedo defogliazione e filatura .
la foto si riferisce alla data odierna.
aut017.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Piercosi
Messaggi: 1779
Iscritto il: sab set 09, 2017 10:46 am
Località: Camerata Picena (AN)

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da Piercosi » sab set 23, 2017 11:08 am

bel lavoro... ho letto la cronostoria... :)

domanda: hai avuto difficoltà a tirare su il ramo di sinistra...? non si è indurito a causa dello shari...?
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » sab set 23, 2017 6:12 pm

bel lavoro... ho letto la cronostoria... :)

domanda: hai avuto difficoltà a tirare su il ramo di sinistra...? non si è indurito a causa dello shari...?
nessuna difficoltà. lo strato di secco è sottile e il legno del ficus si lascia piegare agevolmente. va detto che quel ramo è stato portato su a + riprese, x maggiore sicurezza e non escludo di portarlo ancora un poco + sulla verticale.
altra cosa da dire riguarda il modo in cui la pianta sta rimarginando gli shari. direi molto bene. alcuni fatti sul retro sono completamente chiusi.
tempo 5 anni e dovrebbe chiudersi anche quello schifo di sabamiki frontale, fatto quando non sapevo quel che facevo.
quindi confido di migliorare molto l'aspetto complessivo della pianta.
0

Diego92
Messaggi: 1331
Iscritto il: mar apr 28, 2015 9:48 pm
Località: Vicenza

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da Diego92 » sab set 23, 2017 7:28 pm

Complimenti, sta uscendo veramente bene.. Mi piace..
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » dom mag 12, 2019 11:42 am

avevo dimenticato di aggiornare e allora in occasione del rinvaso rivediamo questa pianta.
stava in quel vaso da 4 anni e incominciava a notarsi un calo di vigore.

ho eliminato la porzione superiore del ramo basso smembrato, in effetti non mi piaceva quella doppia partenza.

ora rimangono 2 opzioni: sollevare il ramo e formarci un tronco secondario oppure mantenere l'attuale inclinazione e fare sviluppare i rami che gli stanno sopra in posizione latero posteriore.
ultima cosa... ho defogliato x evidenziare meglio la struttura e legare agevolmente.
peccato che il benjamin non sia una caducifolia perchè produce una ramificazione terminale sottile ed elegante.


alla prossima.
ficusmag019.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
0

Avatar utente
Psycho_alchemist
Moderatore
Messaggi: 3993
Iscritto il: mer mag 06, 2015 10:17 am
Località: Milano

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da Psycho_alchemist » lun mag 13, 2019 8:11 am

Sono veramente impressionato da cosa stai tirando fuori da un benjamin!
Tra l'altro per una specie che non chiude i tagli e fa poco callo, sta già arrotondando parecchio i lembi della vecchia scavatura.

Concordo con la rimozione della sdoppiatura sul primo ramo, ma ora hai creato uno spazio grosso che andrebbe riempito in parte, magari con quei rami che spuntano dal retro, oltre che dall'infoltimento del primo ramo.
0

andria
Messaggi: 1325
Iscritto il: sab feb 23, 2013 8:57 am
Località: prov.CA

Re: quale fronte per questo ficus

Messaggio da leggere da andria » lun mag 13, 2019 5:18 pm

è vero psycho, lì c'è da riempire e penso che non sarà un problema, mi aspetto un bel vigore dopo il rinvaso.
il discorso che facevo riguarda la partenza di questi rami che partono da posizione arretrata e poi andrebbero a portarsi sul fronte. esteticamente non mi sembra il massimo.

l'altra soluzione, cioè portare in alto il ramo basso e trasformarlo in tronco secondario, al momento mi sembra la soluzione migliore, anche perchè c'è uno spazio libero che sembra fatto apposta x accogliere questo ipotetico tronco secondario. poi anche il punto di partenza basso mi pare un altro punto a favore di un tronco secondario. si tratterà però di innestare qualcosa su questo tronco in basso in quanto è privo di vegetazione verso la partenza.
0

Rispondi